– Termini Imerese si ribella

di il Pasquino, da reset-italia.net Hanno occupato l’agenzia delle entrate…e non sembra abbiano alcuna intenzione di mollare. Sono gli operai della Fiat di Termini Imerese, il primo impianto dismesso da Marchionne…quel piano sottoscritto dai sindacati…e che prevedeva il salvataggio dei lavoratori siciliani. Un piano nel quale si era impegnato anche il nostro governo…un modo come un altro per far abbassare la guardia ai lavoratori ed intanto non far nulla per trovare reali soluzioni. Metodo utilizzato in tutte le vertenze nazionali…si imbrogliano i lavoratori con la speranza di possibili soluzioni, li si divide tra prepensionati, incentivati a licenziarsi, cassintegrati e licenziati…e poi si procede, nel silenzio della stampa, alla chiusura dell’impianto… La ricaduta sociale di queste operazioni rimane a spese di chi la subisce…lo Stato ci mette solo qualche firma qui e lì, come i sindacati….l’azienda ottiene ciò che voleva…a pagare rimangono i soliti…i lavoratori. Continua a leggere su: http://www.reset-italia.net/2012/05/10/termini-imerese-si-ribella/

Pages: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71