– 2017

 

AGOSTO 2017

 

– Venti di questi cargo inquinano più di tutte le auto del mondo.

di Maurizio Blondet, da maurizioblondet.it

Continua su:

http://www.maurizioblondet.it/venti-cargo-inquinano-piu-tutte-le-auto-del-mondo/

 

 

——————————-

– La vernice solare rivoluzionaria che crea energia infinita e gratuita dal vapore acqueo

da globochannel.com

Continua su:

http://www.globochannel.com/2017/07/08/la-vernice-solare-rivoluzionaria-che-crea-energia-infinita-e-gratuita-dal-vapore-acqueo/

 

 

————————-

– Charles Darwin aveva torto?

di Luca Gritti, da lintellettualedissidente.it

Continua su:

http://www.lintellettualedissidente.it/societa/darwin-teoria-risonanze-evolutive/

 

 

—————————-

– CONTROLLO GLOBALE – Chip nel cervello e trapianto di ricordi, esseri umani ‘super intelligenti’ entro il 2030

da stopeuro.org

Continua su:

http://www.stopeuro.org/controllo-globale-chip-nel-cervello-e-trapianto-di-ricordi-esseri-umani-super-intelligenti-entro-il-2030/

 

 

————————-

– Studio smonta in un sol colpo gender e evoluzionismo

di Marco Respinti, da lanuovabq.it

Continua su:

http://www.lanuovabq.it/it/articoli-studio-smonta-in-un-sol-colpo-gender-e-evoluzionismo-19977.htm

 

 

——————————-

– Non uccidete la Psicologia: sul caso del “processo” a Giancarlo Ricci

di Alessandro Benigni, da ontologismi.wordpress.com

Continua su:

https://ontologismi.wordpress.com/2017/05/06/end/

 

MAGGIO 2017

 

 

– Attacco hacker, colpiti 99 Paesi in tutto il mondo. Europol: "Offensiva senza precedenti"

da repubblica.it

Continua su:

http://www.repubblica.it/esteri/2017/05/13/news/cyber_crime_padoan_al_g7_oggi_accordo_su_lotta_ai_crimini_informatici_-165320865/

 

————————-

– Agnelli cresciuti in utero artificiale

da ilsussidiario.net

ANCHE VIDEO

Leggi su:

http://www.ilsussidiario.net/News/Cronaca/2017/4/26/UTERO-ARTIFICIALE-Video-agnelli-cresciuti-senza-la-madre-presto-anche-i-bambini-/761291/

 

————————-

– In Svezia i pannelli solari sostituiscono balconi, tende e finestre

di Gloria Maria Rossi, da fotovoltaicosulweb.it

Continua su:

http://www.fotovoltaicosulweb.it/guida/in-svezia-i-pannelli-solari-sostituiscono-balconi-tende-e-finestre.html

 

————————–

– Energia gratuita: ormai è realtà, ma in Italia nessuno ne parla. Ecco come produrla!

di Speedy Gonzales, da speed24news.com

Continua su:

https://www.speed24news.com/2017/04/11/energia-gratuita-ormai-e-realta-ma-in-italia-nessuno-ne-parla-ecco-come-produrla/

 

————————-

– TG 2 27-03-17 – Ufficializzazione della geoingegneria

di Rosario Marcianò, da pagina Fb.
Anche VIDEO

https://www.facebook.com/rosario.marciano.tankerenemy/posts/1882752065304902?pnref=story

 

—————————

– Scie chimiche: tutti devono sapere

di tommix, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=0ugp0xprwPI

 

 

————————-

– Arriva l'Ifo, il drone che fa volare gli uomini: ha due posti e va a 200 all'ora

di Massimo Chiaravalli, da ilmessaggero.it

Continua su

http://ilmessaggero.it/tecnologia/hitech/arriva_ifo_drone_volare_uomini_pierpaolo_lazzarini-2336094.html

 

 

—————————–

– Geoingegneria e disinformazione

di Pandoratv, da youtube.com

Particolarmente interessante dal min. 15,45

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=WqNZpL0SA3g

 

 

——————————

– Tutto il tempo del mondo

di Giorgio Masiero, da enzopennetta.it

Continua su:

http://www.enzopennetta.it/2017/03/tutto-il-tempo-del-mondo/

 

MARZO 2017

 

– Smartflower POP di Vp Solar

da qualenergia.it

Continua su:

http://www.qualenergia.it/prodotti/20151209-smartflower-pop-di-vp-solar

 

 

—————————–

– Droni impollinatori al posto delle api

da ansa.it

anche VIDEO

Continua su:

http://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/tecnologie/2017/02/12/i-droni-impollinatori-sostituiscono-api-e-farfalle-_dc2dd298-6772-4afe-b057-9bf4133b1cb7.html

 

 

————————–

– Parla lo scienziato: l'effetto-serra è stato tutto inventato

da liberoquotidiano.it

Continua su:

http://www.liberoquotidiano.it/news/scienze—tech/12296895/john-bates-bufala-global-warming-ci-guadagna-green-economy.html

 

 

———————-

– A Fukushima il reattore n.2 sta salendo a un livello “inimmaginabile” di radiazioni

di Riccardo Lautizi, da dionidream.com

Continua su:

https://www.dionidream.com/fukushima-reattore-radiazioni/

 

FEBBRAIO 2017

 

– Ettore Majorana: Nuovi indizi, nuove foto

di Rino Di Stefano, da rinodistefano.com

Leggi su:

http://www.rinodistefano.com/it/articoli/majorana-prove-2.php

 

 

———————————

– “Il sole si sta spegnendo”, gli scienziati temono l’inizio di una nuova era glaciale entro il 2019: “nuovo minimo di Maunder”

a cura di Peppe Caridi, da meteoweb.eu

Continua su:

http://www.meteoweb.eu/2017/01/il-sole-si-sta-spegnendo-gli-scienziati-temono-linizio-di-una-nuova-era-glaciale-entro-il-2019-nuovo-minimo-di-maunder/832313/

 

GENNAIO 2017

 

– Gli Stati Uniti aprono ufficialmente alla geoingegneria

da nogeoingegneria.com

ANCHE VIDEOContinua su:

http://www.nogeoingegneria.com/timeline/storia-del-controllo-climatico/gli-stati-uniti-aprono-ufficialmente-alla-geoingegneria/

 

 

————————

– Boati e guerra climatica: le connessioni fra carbonato di calcio e laser

da tankerenemy.it

Leggi su:

http://www.tankerenemy.it/2017/01/guerra-del-clima-e-boati-stretto.html#.WHu9CH0hY58

 

 

DICEMBRE 2016

 

– Il cemento e il terremoto. Corruzione e menzogne architettoniche

di Ettore Maria Mazzola, a biourbanistica.com

Si accenna anche alle strutture anti simiche borboniche

Continua su:

http://biourbanistica.com/en/blog/2016/8/31/il-cemento-e-il-terremoto-corruzione-e-menzogne-architettoniche/

 

 

 

—————————-

– HAARP, perché la predizione dei terremoti va occultata

di Alessandro Lattanzio, da aurorasito.wordpress.com

Continua su:

https://aurorasito.wordpress.com/2016/10/29/haarp-perche-la-predizione-dei-terremoti-va-occultata/

 

 

 

NOVEMBRE 2016

 

– Fukushima: la verità insabbiata

di Robert Hunziker, da comedonchisciotte.org

Continua su:

http://comedonchisciotte.org/controinformazione/wp-content/uploads/comedonchisciotte-controinformazione-alternativa-fukushima-cover-up-660×330.jpg

 

 

————————–

– Rosario Marcianò si esprime a riguardo del terremoto di queste ore.

di Rosario Marcianò, da sciechimicheinformazionecorretta.blogspot.it

Continua su:

http://sciechimicheinformazionecorretta.blogspot.it/2016/10/rosario-marciano-si-esprime-riguardo.html?spref=fb

 

 

———————–

Se qualcuno avesse ancora dubbi:

– It’s Official: European Scientific Journal Concludes 9/11 was a Controlled Demolition

da anonhq.com

Continua su:

http://anonhq.com/european-scientific-journal-concludes-911-was-a-controlled-demolition/

 

 

—————————

– Scienziato di fama si dimette ammettendo cheiIl riscaldamento globale è una grande truffa

da omplottisti.com

Continua su:

http://www.complottisti.com/scienziato-fama-si-dimette-ammettendo-riscaldamento-globale-grande-truffa/

 

———————————-

– Tens of Thousands Of Scientists Declare Climate Change A Hoax

da yournewswire.com

Continua su:

http://yournewswire.com/tens-of-thousands-of-scientists-declare-climate-change-a-hoax/

 

 

————————-

– FORMICHE GENETICAMENTE MODIFICATE POSSONO RIMPIAZZARE LE API: MONSANTO ANTICIPA LE PROSSIME API ROBOT

da sadefenza.wordpress.com

Continua su:

https://sadefenza.wordpress.com/2016/04/05/formiche-geneticamente-modificate-possono-rimpiazzare-le-api-monsanto-anticipa-le-prossime-api-robot/

 

 

—————————

– CORRUZIONE DELLA SCIENZA E ‘VERITA’ CONFEZIONATE

di David W. Orr, da nogeoingegneria.com

Continua su:

http://www.nogeoingegneria.com/effetti/politicaeconomia/corruzione-della-scienza-e-verita-confezionate/

 

 

OTTOBRE 2016

– La Nasa ammette di spruzzare i cittadini con scie chimiche velenose

di J.D. HEYES, da comedonchisciotte.org

Continua su:

http://comedonchisciotte.org/la-nasa-ammette-spruzzare-cittadini-scie-chimiche-velenose/

 

 

—————————

– CSSC, da pagina Facebook

Questo video è stato realizzato a Vorarlberg in Austria, sfido qualsiasi disinformatore a raccontare qualsiasi panzana dopo aver visto questo video delirante.
SVEGLIAMOCI!!

VIDEO

https://www.facebook.com/CSSC.Italia/videos/148272678643776/

 

 

—————————

Con la pubblicazione dei due seguenti articoli non intendiamo avallare e nemmeno respingere l’ipotesi formulata. Può però essere utile prendere in considerazione anche queste ipotesi.

 

– Quelle onde H.A.A.R.P prima del terremoto…

da ilnuovomondodanielereale.blogspot.it

Continua su:

http://ilnuovomondodanielereale.blogspot.it/2016/08/quelle-onde-haarp-prima-del-terremoto.html

 

 

SETTEMBRE 2016

 

Da Alessandro D’Esposito riceviamo e volentieri pubblichiamo:

– Terremoto in Italia Centrale: chiaro episodio di “guerra tellurica”

di Alessandro D’Esposito, da alexfocus.blogspot.it

Fonte:

http://alexfocus.blogspot.it/2016/08/terremoto-in-italia-centrale-chiaro.html

 

 

———————–

– La grande truffa del riscaldamento globale

di Aureliano Ferri, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=1YxmOpRAT4g&feature=youtu.be

 

 

 

AGOSTO 2016

 

– US Air Force wants to plasma bomb the sky using tiny satellites

di David Hambling, da nogeoingegneria.comContinua su:

http://www.nogeoingegneria.com/news-eng/us-air-force-wants-to-plasma-bomb-the-sky-using-tiny-satellites/

 

 

———————–

– VELATURE: E NON CHIAMATELE PIU’ INNOCUE!

di Gaetano Madonia, da nogeoingegneria.com

Continua su:

http://www.nogeoingegneria.com/tecnologie/sunradiation-management/velature-e-non-chiamatele-piu-innocue/

 

 

————————-

– Crossbreeding Humans With Animals Approved In United States

di Christopher Kemmett, da therealstrategy.com

Continua su:

https://therealstrategy.com/crossbreeding-humans-animals-approved-united-states/

 

 

———————-

– Il Programma segreto Australiano sull'antigravità iniziato nel 1966!

da filosofiaelogos.it

Continua su:

http://www.filosofiaelogos.it/News/Il-Programma-segreto-Australiano-sull'antigravit%C3%A0-inziato-nel-1966.html

 

 

 

LUGLIO 2016

 

– Energia elettrica con l'acqua di mare, a Palermo il primo impianto al mondo

di Emanuela Chinnici, da repubblica.it

Continua su:

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2016/08/03/news/energia_elettrica_con_l_acqua_di_mare_a_palermo_il_primo_impianto_al_mondo-145294514/

 

 

—————————–

– CGI cos'è? il prossimo CGI del McDonald potresti essere tu!

di Lorenzo Acerra, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=SBd-MVgDO0M

 

 

—————————-

– Arriva una Mini Era Glaciale della durata di trent’anni, con gelo dei fiumi britannici!

da freddofili.it

Fonte:

http://freddofili.it/14168-arriva-mini-glaciale-della-durata-trentanni-gelo-dei-fiumi-britannici/

 

 

————————

– Per Amor Del Cielo

da nogeoingegneria.com

Continua su:

http://www.nogeoingegneria.com/librifilms/per-amor-del-cielo/

 

 

————————

– Ecco i globi solari!! 400 Volte più efficienti dei pannelli solari!! [VIDEO]

da notizietg.it

Continua su:

http://www.notizietg.it/ecco-i-globi-solari-400-volte-piu-efficienti-dei-pannelli-solari-video/#

 

 

—————————

– SCIENZIATI RUSSI HANNO PRODOTTO UNA TECNOLOGIA SCIOCCANTE CHE PUÒ TRASFORMARE LA MATERIA!!!

da terrarealtime.blogspot.it

Fonte:

http://terrarealtime.blogspot.it/2016/07/scienziati-russi-hanno-prodotto-una.html#more

 

 

—————————

– In Australia nasce la prima Tesla Town: fv e batterie in ogni casa

di Alberto Cappato, da rinnovabili.it

Continua su:

http://www.rinnovabili.it/smart-city/australia-tesla-town-fv-batterie-666/

 

 

—————————–

– Il capo della CIA, John Brennan, conferma l'esistenza di un programma di aerosol nei cieli, (le famigerate scie chimiche) che dovrà essere ulteriormente sviluppato su larga scala.

di PandoraTv

VIDEO

https://www.facebook.com/PANDORATV.IT/videos/1065624943525303/?pnref=story

 

 

—————————–

– Artificial womb could allow babies to develop outside the mother’s uterus

di Katoxikà Nèa, da Youtube.com

(immagine da dailymail.co.uk)

VIDEO

QUI

 

 

 

—————————

– IL PROSSIMO GLACIALE… LAVORI IN CORSO…

di Luigi Lucato, da attivitasolare.com

(foto da corriere.it)

Continua su:

http://www.attivitasolare.com/la-fine-del-mondo-lavori-corso/

 

 

———————–

– Autostrade gratuite con pannelli solari resistenti al posto dell’asfalto per creare energia

da globochannel.com

(foto da pinterest.com)

ANCHE VIDEO

Continua su:

http://www.globochannel.com/2016/07/03/autostrade-gratuite-con-pannelli-solari-resistenti-al-posto-dellasfalto-per-creare-energia/

 

 

—————————–

– Perchè ancora non abbiamo la Free Energy

di Luciano Gianazza, da informatitalia.blogspot.it

Continua su:

http://informatitalia.blogspot.it/2016/06/perche-ancora-non-abbiamo-la-free-energy.html

 

 

—————————–

– FUKUSHIMA: PEGGIO DI UN DISASTRO

di Robert Hunziker, da comedonchisciotte.org

-fukushima (FILEminimizer)

I disastri possono essere bonificati.

Naohiro Masuda, capo della commissione TEPCO per lo smantellamento dell’impianto nucleare di Fukushima Diiachi, ha finalmente annunciato in pubblico e “ufficialmente” che 600 tonnellate di nocciolo fuso o corium , risultano mancanti dal sito. (Operatore dell’impianto di Fukushima afferma che 600 tn di nocciolo fuso sono sparite, Epoch Times, May 24, 2016).

Come la mettiamo adesso?

Continua su:

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=16580

 

 

———————–

– Coppo fotovoltaico, il solare invisibile non teme vincoli architettonici

da rinnovabili.it

coppo-fotovoltaico (FILEminimizer)

Continua su:

http://laveritadininconaco.altervista.org/coppo-fotovoltaico-solare-invisibile-non-teme-vincoli-architettonici/

 

 

——————————

– Storia genetica degli italiani

da genealogiagenetica.it

genetica italiani (FILEminimizer)

Continua su:

http://genealogiagenetica.it/storia-genetica-degli-italiani/

 

 

———————-

– La Grande Truffa del Riscaldamento Globale

di Aureliano Ferri, da youtube.com

(immagine da losai.eu)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=1YxmOpRAT4g

 

 

GIUGNO 2016

– Sputnik Italia: Geoingegneria, ambientalisti, debunker e complottisti.

di Marco Russo, da nogeoingegneria.com

Continua su:

http://www.nogeoingegneria.com/tecnologie/sunradiation-management/sputnik-italia-geoingegneria-ambientalisti-debunker-e-complottisti/

 

 

—————————-

– Vigneti senza pesticidi grazie all'aiuto di 900 anatre

Anche VIDEO

di Marta Albè, da greenme.it

Continua su:

http://www.greenme.it/informarsi/agricoltura/20477-anatre-vigneto

 

 

——————————

– HAARP posted by Doctor Serz

di Neo, da youtube.com

(foto da toplumgazetesi.com)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=WeLeT7kfjhM

 

 

————————

– TRANSUMANESIMO. Il Futuro in Polvere.

di tommix, da youtube.com

il-transumanesimo (FILEminimizer)

(foto da echelon.it)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=-YhNZFHA-hA

 

 

—————————–

– FAMOSO SCIENZIATO CONFERMA CHE L’AVVELENAMENTO DA ALLUMINIO VIA SCIE CHIMICHE È REALE

da complottisti.com

Continua su:

http://www.complottisti.com/famoso-scienziato-conferma-lavvelenamento-alluminio-via-scie-chimiche-reale-3/

 

 

 

APRILE 2016

 

– Disastro ecologico in Cile

di Alerta Roja, da youtube.com

(foto da ambientebio.com)

VIDEO

https://www.facebook.com/alertachilesismos/videos/1756637024552760/

Molti si interrogano sulle cause; noi avanziamo un’ipotesi: Vi ricordate di Fukushima? Fenomeno tutt’altro che concluso?

Qui di seguito un’immagine dell’espansione delle acque radioattive secondo il sito collapsingintoconsciousness.com

Radiation Fukushima (FILEminimizer)

 

 

 

—————————–

– Riportare in vita i morti, alcuni scienziati ci stanno provando

da voxnews.info

Fonte:

http://voxnews.info/2016/05/04/riportare-in-vita-i-morti-alcuni-scienziati-ci-stanno-provando/

 

 

 

——————————

– La NASA ammette che sta spruzzando Litio nell’atmosfera

da segnidalcielo.it

Continua a leggere su:

http://segnidalcielo.it/la-nasa-ammette-che-sta-spruzzando-litio-nellatmosfera/

 

 

—————————-

– LA CHIAMANO INVISIBILE NET, DEEPNET, DARKNET. COS’È?

di Floriana Giambarresi, da nogeoingegneria.com

Continua a leggere su:

http://www.nogeoingegneria.com/librifilms/la-chiamano-invisibile-net-deepnet-darknet-cose/

 

 

————————

– Sono italiani i pannelli solari in plastica riciclabile che si adattano a qualsiasi superficie – VIDEO

da sapereeundovere.com

Continua a leggere su:

http://sapereeundovere.com/sono-italiani-i-pannelli-solari-in-plastica-riciclabile-che-si-adattano-a-qualsiasi-superficie-video/

 

 

————————

– I ghiacci antartici crescono al ritmo di 200 mila Kmq. al giorno

di Giorgio Malavolta, da attivitasolare.com

Continua su:

http://www.attivitasolare.com/ghiacci-antartici-crescono-al-ritmo-di-200-kmq-al-giorno/

 

————————-

– La Nasa: ghiaccio Antartico in crescita

di Mauri Sesler, da youtube.com

 (foto tratta da simonezavagnoni.it)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=uuGGgKqvWfA

 

 

—————————-

– MONSANTO E LE PROSSIME API ROBOT

da nogeoingegneria.com

FORMICHE GENETICAMENTE MODIFICATE POSSONO RIMPIAZZARE LE API: MONSANTO ANTICIPA LE PROSSIME API ROBOT

Continua a leggere su:

http://www.nogeoingegneria.com/effetti/biodiversita/monsanto-e-le-prossime-api-robot/

 

 

——————————-

– L'ITALIA NON SI TRIVELLA!

di Gianni Lannes, da sulatestagiannilannes.blogspot.it

Continua a leggere su:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2016/03/litalia-non-si-trivella.html#more

 

 

——————————-

– ECOINVENZIONI: LA TURBINA EOLICA SILENZIOSA DA INSTALLARE SUL TETTO DI CASA

di ninco89, da laveritadininconaco.altervista.org

La turbina eolica silenziosa Liam F1 Urban Wind è l’interessante soluzione proposta per auto-produrre energia pulita in casa e risparmiare sui costi in bolletta

Continua a leggere su:

http://laveritadininconaco.altervista.org/ecoinvenzioni-la-turbina-eolica-silenziosa-installare-sul-tetto-casa/

 

—————————–

– Snowden Nuova Confessione: "Il cambiamento climatico è una bufala della CIA"

da filosofiaelogos.it

http://www.filosofiaelogos.it/News/Snowden-Nuova-Confessione-Il-cambiamento-climatico-%C3%A8-una-bufala-della-CIA.html

 

 

————————

– LA MANIPOLAZIONE DELLE ONDE CEREBRALI VIA FREQUENZE

di Maurizio Blondet, da nogeoingegneria.com

ANCHE VIDEO

http://www.nogeoingegneria.com/tecnologie/sistemi-radar/la-manipolazione-delle-onde-cerebrali-via-frequenze/

 

 

——————————–

– TREDICENNE POTREBBE CAMBIARE IL MONDO! HA INVENTATO DISPOSITIVO CHE PRENDE ENERGIA DALL'ARIA!

da terrarealtime.blogspot.it

http://terrarealtime.blogspot.it/2016/03/tredicenne-potrebbe-cambiare-il-mondo.html

 

 

MARZO 2016

 

– Manipolazione del clima: fantascienza o realtà? (Gen.Gianni Sulis)

da notizie.admaioramedia.it

L’acqua è bene di fondamentale importanza, ma per noi sardi è risorsa rara e preziosa perché quasi sempre scarsa. Quest’anno Il nostro territorio sta affrontando un periodo di particolare emergenza, sia per le modeste precipitazioni, sia per l’incapacità da parte degli enti gestori (Enas e Abbanoa) di amministrare tale risorsa in maniera integrata e accorta. Secondo i ricercatori, nei prossimi 25 anni, nelle zone più secche della terra aumenterà la siccità e l’acqua sarà sempre più contesa, al punto da scatenare vere e proprie lotte per il controllo e la gestione delle riserve. In un’analisi realizzata nel 2012 dalle Nazioni Unite si rileva che già a partire dal 2030 la metà della popolazione mondiale dovrà affrontare la scarsità d’acqua.

Continua a leggere su:

http://notizie.admaioramedia.it/guerra-alla-siccita-con-la-manipolazione-del-clima-fantascienza-o-realta-gianni-sulis/

 

 

—————————-

– I MICROCHIP SOTTOCUTANEI SEMBRANO GIÀ TECNOLOGIA ANTICA. GUARDARE X CREDERE.

di Hack the Matrix, da Facebook.com

(foto tratta da straker-61.blogspot.com)

VIDEO

https://www.facebook.com/819360291456983/videos/1007703182622692/

 

 

————————–

– Occhio al telefono: un drone ti ascolta. La App USA che termina i civili.

di Claudio Messora, da byoblu.com

(foto tratta da blitzquotidiano.it)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=A7SK3VnowzM

 

 

——————————–

– Monsanto… la descente aux enfers…

da stopmensonges.com

(foto tratta da blastinnews.com)

 

Erratum par rapport a la la dernière version de l’article qui portait a croire que l’incendie de Monsanto s’était passé la semaine dernière :

Un centre de recherche Monsanto en France l’année dernière.

Néanmoins, cet incendie n’est que la pointe de l’iceberg en ce qui concerne les problèmes récents de Monsanto.

La société a récemment déménagé à fermer trois installations de recherche différentes pour économiser de l’argent face à la baisse des bénéfices. Comme rapporté par Reuters, les centres de recherche de Monsanto à Middleton, Wisconsin, Mystic, Connecticut, et Research Triangle Park, Caroline du Nord, seront bientôt fermées pour réduire les coûts.

Continua a leggere su:

http://stopmensonges.com/monsanto-la-descente-aux-enfers/

 

 

——————————-

– La FAO preferisce gli OGM

da coscienzeinrete.net

Molte volte abbiamo fatto notare il ruolo delle Nazioni Unite nel gioco dell'inganno delle coscienze: summit sul clima organizzati dai peggiori inquinatori, che guardacaso falliscono (chi ha voglia di approfondire può fare una ricerca su Maurice Strong, o leggere qui); la commissione per i diritti umani in mano all'Arabia Saudita (un po' come dare in mano la terapia di coppia a Pacciani), la FAO che si prefigge di sconfiggere la fame, ma si guarda bene, fin dalla sua creazione, dal puntare il dito contro le vere cause della fame nel mondo, che non sono produttive, e anzi fa da cassa di risonanza e da volano per le peggiori nefandezze. Per non parlare del resto delle schifezze ONU, dal sistema delle porte girevoli con il Club di Roma e la World Bank (un ente definito "criminogeno" da un studio di due eminenti criminologi canadesi) al ruolo del Lucis Trust. (E.C.)

Qui sotto riportiamo la denuncia di più di cento associazioni di tutto il mondo (da Via Campesina a Coldiretti), che descrive ancora una volta come funziona questo meccanismo.

Continua a leggere su:

http://www.coscienzeinrete.net/ecologia/item/2664-la-fao-preferisce-gli-ogm

 

 

—————————-

– How to incite the robot uprising!

di Littlle Bird Electronics, da Facebook.com

(foto tratta da guardianiv.com)

VIDEO

https://www.facebook.com/littlebirdelectronics/videos/10153620313458073/

 

 

—————————-

– AEREO A BASSA QUOTA ROMPE UNO DEI DUE DISPOSITIVI PER LE EROGAZIONE DELLE SCIE CHIMICHE!!!

da terrarealtime.blogspot.it

Un video incredibile in cui si vede chiaramente un aereo attraversare il cielo con un unica scia a seguito.
Casa sara' mai successo al malcapitato aereo? Avra' esaurito le scorte di chemtrails o la semplice rottura del sistema di erogazione? A voi l'ardua sentenza…ma e' chiaro che qualcosa non torna!

 

Da notare che nel video, si vede che la scia non esce da uno dei motori come nella foto, ma dalla punta dell’ala sinistra.(n.d.r.)

VIDEO

Fonte:

http://terrarealtime.blogspot.it/2016/02/aereo-bassa-quota-rompe-uno-dei-due.html#more

 

 

———————————

– MISTERO IN MAROCCO – LE NUBI DAL CIELO PRECIPITANO IN TERRA!

da terrarealtime.blogspot.it


Uno strano fenomeno avvenuto in Marocco nella regione Doukkala dove delle presunte nubi
sono precipitate al suolo, dal video non e' chiaro capire se si tratta effettivamente di nubi o di un prodotto artificiale della geoingegneria che probabilmente ha preso piede anche nel paese.

ANCHE VIDEO

Fonte:

http://terrarealtime.blogspot.it/2016/02/mistero-in-marocco-le-nubi-dal-cielo.html

 

 

—————————–

– IL WATERGATE CLIMATICO, LA FARSA DEL RISCALDAMENTO GLOBALE

di Hackthematrix, da sapereeundovere.com

L’apocalisse del riscaldamento globale del Gruppo Interrogativo di esperti sul Cambiamento Climatico è un teatro politico, non una scienza reale.

Secondo James Corbett, scrittore e produttore,(www.cobettreport.com), la teoria del cambiamento climatico antropogenico e catastrofico sembra dare una spiegazione a tutto.
Alla fine, tutti sanno che il cambiamento climatico rende gli inverni più corti, salvo quando li rende più rigidi.
Il cambiamento climatico significa meno neve, salvo quando significa più neve.
Il cambiamento climatico e provoca siccità in California e inondazioni in Texas e Oklahoma.
Generalmente fa sì che i luoghi umidi siano più umidi ed i secchi ancora più secchi, salvo quando fa sì che i luoghi umidi siano più secchi ed i secchi più umidi.
Il cambiamento climatico provoca più uragani, allo stesso tempo provoca meno uragani.
Il cambiamento climatico provoca maggiore pioggia però…meno acqua? e meno pioggia però più acqua?
Allora qual è il problema? Sembra una teoria scientifica perfetta!!
Letteralmente, può spiegare tutto, incluse le proprie contraddizioni.
In che misura l’attività umana è la causa dell’ ‘effetto serra’?
Il contributo umano dell’effetto serra è intorno allo 0,28%, secondo Il Dr. Fred Singer, fisico atmosferico.

Continua a leggere su:

http://sapereeundovere.com/il-watergate-climatico-la-farsa-del-riscaldamento/

 

 

FEBBRAIO 2016

– SIAMO GOVERNATI DA PAZZI PSICOTICI…

da stampalibera.com

Scie chimiche ed ecologismo manicomiale, John Holdren e Barack Obama. In America se ne parla liberamente. Ma, nella colonia Italia, bocche rigorosamente cucite. Ne parla persino il consigliere scientifico di Obama. Da 15 anni negli Stati Uniti, ed anche in Italia, colonia degli Usa a tutti i livelli, vengono effettuate nei cieli irrorazioni di sostanze altamente velenose. Mentre questi apprendisti stregoni provano a cambiare il clima, avvelenano e ammalano la gente che vive in superficie. Da dove sono usciti questi assassini? Da sotto terra? Respirano con polmoni o con branchie? Sono del tutto umani coloro che avvelenano il pianeta e non si preoccupano delle conseguenze? John Holdren non è per niente uno stinco di santo. Ma quanto ad autorevolezza non è certo sguarnito. Parliamo dell’uomo scelto da Obama come Director of the White House Office of Science and Tecnhology Policy. In una pubblica intervista del 15 novembre 2011 ha candidamente ammesso, come nulla fosse, che il governo americano da 15 anni sta irrorando i cieli d’America e d’Europa, specie Italia, viste le tante basi aeree, a favore della geoingegneria e della manipolazione climatica.

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?a=31341

 

 

—————————-

– Il lascito di Obama: Super-Umani e robot assassini

di Franco Lacch, da ilgiornale.it

L'esercito americano ha annunciato lo sviluppo di una interfaccia neurale impiantabile in grado di “colmare il divario tra la mente umana ed i computer”.

Il nuovo sistema, che mira a velocizzare il trasferimento dei dati tra il cervello ed il mondo digitale, rientra nel programma BRAIN, fortemente voluto dall’amministrazione Obama. Il programma BRAIN o Brain Research through Advancing Innovative Neurotechnologies è sviluppato dalla DARPA. Nel comunicato ufficiale dell’Agenzia per i progetti di ricerca avanzata per la difesa USA, si parla di un “dispositivo biocompatibile impiantabile non superiore ad un centimetro cubo. Agirà come un traduttore per convertire il linguaggio elettrochimico dei neuroni del cervello in codice binario".

L’obiettivo del più ampio programma Neural Engineering System Design è quello di aumentare la velocità di trasmissione e ricezione dei dati tra mente umana e macchine. La DARPA intende sviluppare un sistema in grado di comunicare con un massimo di un milione di neuroni alla volta.

Oltre all’applicazione in campo militare, tale interfaccia neurale potrebbe fornire un valido supporto nel campo della neuroscienza.

Il programma NESD annovera anche il Restoring Active Memory (RAM). RAM dovrebbe essere in grado, grazie ad un’interfaccia neurale impiantabile, di ripristinare i ricordi perduti in soggetti con lesioni cerebrali traumatiche. La DARPA spera di creare un modello di calcolo multi-scala che possa descrivere “il codice sorgente della memoria”.

Continua a leggere su:

http://sapereeundovere.com/ecco-il-futuro-secondo-washington-super-umani-e-robot-killer/

 

 

————————-

– Morgellons e scie chimiche

da stampalibera.com

Mike Adams di “Natural news” ha eseguito delle analisi su alcuni campioni di carne bianca: l’esito è stato sbalorditivo…

Abbiamo condotto la prima indagine presso il “Natural news gastronomic forensic laboratory”, il nuovo strumento di ricerca di “Natural news”, volto a mettere in senso letterale sotto il microscopio gli alimenti.

Proprio oggi ho acquistato una confezione da dieci bocconcini di polli McNuggets da un ristorante McDonald ad Austin, Texas. Ho esaminato al microscopio digitale ad alta potenza in condizioni controllate dei campioni di pollo, aspettandomi di vedere solo carne ed un rivestimento esterno fritto.

Quello che ho trovato, però, mi ha sconvolto. Ho visto un sacco di cose strane in tanti anni, occupandomi di alimenti e di nutrizione, ma non mi aspettavo di trovare questo… strane fibre all'interno dei polli McNuggets.

Clicca qui per visionare le foto (in fondo all'articolo originale)

Come mostrano le fotografie, sono stati reperiti filamenti sovrapponibili a quelli trovati nei malati di Morgellons. Abbiamo individuato strutture simili a capelli neri scuri e strutture blu a forma di uovo con annesse altre fibre. I campioni sono stati congelati per essere conservati come prove forensi. Abbiamo anche trovato macchie rosse ed un oggetto sferico che ricorda le alghe verdi.

Non affermiamo che ciò implica che queste fibre rendono i polli Mc Nuggets poco sicuri per i consumatori. Riteniamo tuttavia che si ravvisino le condizioni per giustificare un'indagine della Food and Drug Admistration.

In particolare da dove provengono questi “capelli”?

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?a=31239

 

 

GENNAIO 2016

 

FUKUSHIMA OGGI

da comedonchisciotte.org

In tutto il mondo il termine “Fukushima” è diventato sinonimo di disastro nucleare e di assenza di soluzione dei problemi. Ai giorni nostri Fukushima è probabilmente una delle catastrofi meno comprese poiché nessuno sa né come riparare al danno né la vera entità del problema stesso. Essa si trova infatti  in un territorio pressoché inesplorato dove la fusione del nocciolo regna  indisturbata. Come un genitore eccessivamente premuroso la TEPCO si limita a monitorare la situazione continuando però a compiere errori.

Col passare del tempo emergono  lentamente frammenti d'informazione dalla prefettura di Fukushima. Recentemente, per esempio, la città fu visitata da Arkadiusz Podniesinski, il noto fotografo documentarista di Chernobyl e le immagini da lui scattate ritraggono uno scenario di distruzione preoccupante che non lascia alcuna speranza per il futuro.

La fatiscente centrale nucleare di Fukushima Daiichi si staglia sinistramente sullo sfondo delle nostre vite al pari dell'immagine della distruzione impersonificata da Godzilla col suo “soffio atomico.”

Continua a leggere su:

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=16108

 

 

———————–

– Wireless: a quali pericoli siamo esposti?

da stampalibera.com

Un professore finlandese ha avvertito che la tecnologia wireless nelle scuole può portare ad una epidemia globale di danno cerebrale nella popolazione.

Il professor Rainer Nyberg ha messo in guardia genitori e scuole a "protestare" nell'adottare la tecnologia senza fili e rottamarla prima che sia troppo tardi, perché i bambini e i giovani sono molto più vulnerabili di noi adulti.

Emfacts.com riferisce:

In questa intervista, per Channel TV-Finlandia, spiega come ha scoperto i rischi per la salute legati direttamente alle emissioni dalla tecnologia wireless, mentre si pensava che avesse avuto solo solo effetti positivi.

Quando è iniziato il tuo interesse per la tecnologia wireless e dei suoi effetti sulla salute?

In realtà è iniziato con il mio profondo interesse e coinvolgimento in nuove tecnologie. Come insegnante-formatore presso la Facoltà di Scienze dell'Educazione ho anche iniziato a progetti pedagogici per l'apprendimento della IT. Ciò mi ha portato, tra le altre cose, a scrivere due libri. Uno era Come insegnare l'Educazione Online, un altro di 350 pagine era una guida sulla ricerca, con 120 pagine dedicate su come Internet può essere utilizzato per la ricerca di informazioni scientifiche.

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?a=31184

 

 

—————————

– Vipukirves slow-motion video, part 3

di infradex, da youtube.com

(Foto tratta da youtube.com)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=E9_9wmjK3j8

 

 

—————————–

– La sovrappopolazione? Un mito falsamente scientifico

di Federico Cenci, da enzopennetta.it

Anche la nota rivista “Nature” smentisce la tesi secondo cui l’aumento della popolazione produrrebbe fame e povertà

Gli screening sono un antidoto sicuramente efficace all’insorgere dei tumori; gli antiossidanti giovano sempre all’organismo; nell’uomo il cervello ha dimensioni più grandi rispetto a quello degli animali; le persone imparano più facilmente quando viene usato il metodo d’apprendimento che prediligono; l’aumento della popolazione è destinato ad accrescere fame e povertà. Qual è il comun denominatore tra queste affermazioni? Il fatto che siano dei miti falsamente scientifici.

Lo rivela la famosa rivista scientifica Nature, in un articolo uscito nel mese scorso. Dopo il Wall Street Journal quindi, un altro accreditato organo d’informazione smonta la tesi della sovrappopolazione. Nell’articolo in questione viene proposta una breve cronistoria di questo mito. Si legge allora che fu Thomas Malthus, nel 1798, a teorizzare che una crescita esponenziale della popolazione nel mondo avrebbe prodotto fame e povertà.

Le teorie di Malthus trovarono ampio consenso nel mondo accademico e vennero compendiate da alcuni testi usciti nella metà del secolo scorso, in particolare da La bomba demografica di Paul Ehrlich (1968) e da I limiti dello sviluppo, che pubblicò nel 1972 il Club di Roma, nota Ong formata da economisti, scienziati, filantropi e uomini d’affari.

Continua a leggere su:

http://www.enzopennetta.it/2016/01/la-sovrappopolazione-un-mito-falsamente-scientifico/

 

 

———————

– Complottisti…

di Sapereeundovere, da facebook.com

VIDEO

https://www.facebook.com/SapereEUnDovere/videos/918126274903554/

 

——————————

– Monsanto: I semi del suicidio

di Antimo Merolla, da losai.eu

 

Abbasso la Monsanto, fornitrice di semi cattivi!

Così si apre il breve documentario Bt: cotton seed of suicide (che chiude questo articolo), testimonianza dei danni causati dalla diffusione del cotone Bt in India, un ibrido geneticamente modificato prodotto da Monsantoche ha provocato la morte delle colture di cotone indigeno e l’avvelenamento e la desertificazione dei terreni sui quali è stato piantato, un disastro ambientale che, dal 1995 a oggi, ha spinto al suicidio circa 300.000 contadini indiani.

L’India è stato uno dei primi paesi a essere colonizzato dalla multinazionale statunitense che ha sfruttato i terreni locali per testare il proprio prodotto, diffondendolo attraverso inganni e false promesse di raccolti miracolosi che non si sono mai verificati.

All’inizio la diffusione in India del cotone Bt fu vista come una possibilità di progresso per il paese, anche grazie alle strategiche menzogne propinate da Monsanto, ma presto i contadini si resero conto della truffa di cui erano stati vittime, come testimonia una delle persone intervistate nel breve documentario.

Continua a leggere su:

http://www.losai.eu/monsanto-i-semi-del-suicidio/

 

 

————————

– Ecco a cosa servono le Scie Chimiche: svelati i Misteri del Clima

da ilquieora.blogspot.it

 

Il campo della mente umana è stato socialmente ristretto da chi detiene il potere, così come è stata azzerata la nostra libertà.

Una spedizione scientifica in Antartide (due istituti francesi: il Laboratorio di Geochimica Isotopica e il Laboratorio di Glaciologia, unitamente all’Istituto di Ricerche Climatiche di Leningrado) ha scoperto il clima degli ultimi 1600 secoli, non oggi, bensì 27 anni fa. Ma questa scoperta è rimasta in ombra perché ridicolizza la teoria imposta dal sistema di potere del riscaldamento causato dal sedicente buco dell’ozono. In realtà, Gaia va incontro ad una prossima glaciazione.

Infatti, nel 1987 un gruppo di scienziati russi e francesi ha ricostruito il clima degli ultimi 160 mila anni e le variazioni registrate fra l’ultima e la penultima glaciazione, che sarebbero state provocate dal mutamento di inclinazione dell’asse di rotazione terrestre.

I dati provengono dall’analisi di campioni estratti con una perforazione profonda due chilometri nei ghiacci antartici presso la stazione di Vostok.

Il lavoro pubblicato su Nature, conferma l’ipotesi secondo cui i periodi glaciali sarebbero dovuti ad una variazione dell’asse di inclinazione terrestre.

Continua a leggere su:

http://ilquieora.blogspot.it/2014/09/ecco-a-cosa-servono-le-scie-chimiche-svelati-i-misteri-del-clima.html

 

 

—————————–

– Il Presidente Putin: il cambiamento climatico è una frode

di Eric Worrasl, da sapereeundovere.com

Il Presidente Russo Vladimir Putin ha affermato che pensa che la paura occidentale per la situazione climatica, sia una frode, progettata per frenare lo sviluppo industriale in Paesi come la Russia.

Secondo il New York Times:

“Mentre i media occidentali hanno indagato sul ruolo delle temperature in salita e la siccità in questo anno di incendi record nell’America del Nord, i media Russi hanno continuato a prestare poca attenzione ad una questione che anima cosi tanto il mondo.

La differenza riflette il diffusissimo dubbio del pubblico, sul fatto che le attività umane svolgano un ruolo significativo nel global warming (surriscaldamento globale), una “musica” che ha attivato il Presidente Vladimir Putin , che nel summit parigino sul clima, in questo dicembre, ha offerto solo una vaga e modesta promessa sul taglio di emissioni

La visione ufficiale della Russia, sembra essere cambiata poco dal 2003, quando Putin disse in una conferenza internazionale sul clima, che le temperature piu’ calde, avrebbero permesso ai Russi di spendere meno sulle pellicce, mentre “gli specialisti dell’agricoltura dicono che la nostra produzione di grano aumenterà, e per questo grazie a Dio”.

Il Presidente crede che “ non ci sia surriscaldamento globale, ma che questo è una frode per frenare lo sviluppo industriale di molti paesi, inclusa la Russia”, dice Stanislav Belkovsky, un analista politico e critico di Putin. “Questa la ragione per cui questo argomento non è gettonato dalla maggioranza dei mass media russi e dalla società in genere”.

Continua a leggere su:

http://sapereeundovere.com/il-presidente-putin-il-cambiamento-climatico-e-una-frode/

 

 

——————————-

– IL LIBERO SCIENZIATO ITALIANO ANTONINO ZICHICHI SVELA LA PIU' SPAVENTOSA TRUFFA DELLA STORIA: IL TERRORISMO CLIMATICO.

di Girolamo Melis, da girolamomelis.it

(foto tratta da fanpage.it)

"Clima tra 10 anni? Incalcolabile." 

Così Zichichi smonta i catastrofisti.

 

Il presidente della federazione mondiale degli scienziati è scettico sul vertice di Parigi: «Inattendibili le previsioni a 15 giorni, figuriamoci quelle fatte sul lungo periodo»

Eppure, gli chiediamo, esisterà un modo rigorosamente scientifico di trattare l'evoluzione del clima?

«Per descrivere in modo matematicamente rigoroso l'evoluzione del clima, sono necessarie tre equazioni differenziali non lineari fortemente accoppiate. Differenziali vuol dire che è necessario descrivere l'evoluzione istante per istante nello spazio e nel tempo (nel dove e nel quando). Non lineari vuol dire che l'evoluzione dipende anche da se stessa. Esempio: il mio futuro dipende anche da me stesso. Fortemente accoppiate vuol dire che l'evoluzione descritta da ciascuna equazione ha enormi effetti anche sulle altre. Questo sistema di tre equazioni non ha soluzione analitica; il che vuol dire nessuno riuscirà mai a scrivere l'equazione dell'evoluzione del clima.

Continua a leggere su:

http://www.girolamomelis.it/2015/12/il-libero-scienziato-italiano-antonino.html?spref=fb

 

 

 

DICEMBRE 2015

 

– Un ex pilota olandese, Willem Felderhof, rilascia intervista sulla geoingegneria clandestina

da tankerenemy.com

Anche VIDEO

Continua a leggere su:

http://www.tankerenemy.com/2015/12/lex-pilota-olandese-willem-felderhof.html#.Vm16A78U_EY

 

——————————

– I ‘savi di Kyoto’ e la falsa guerra del clima

di Mario i Mauro, da nientedipersonale.com

Imm.

La Scienza del Clima ha nascita antica ed è il prodotto di una avventura straordinaria. Come tutte le Scienze essa subisce i condizionamenti dei “Poteri Forti”, non deve dunque sorprendere che una colorata lobby onusiana di studiosi (IPCC-Intergovernamental Panel on Climate Change) premiata col Nobel e sponsorizzata da una precisa “Cospirazione” di cui diremo, stia legittimando quella clamorosa falsificazione ormai nota come “Global Warming”, un mix di eco-catastrofismo e darwinismo razzista assai sofisticato, servito in involucro colorato, umanitarista e ambientalista, ma di contenuto neomalthusiano. Perfino al di là del Trattato di Kioto (1997) –e delle sue fallimentari repliche- che permette ai paesi ricchi di “barattare” spudoratamente la propria quota di emissioni nocive ai paesi poveri, per non dire che anche ad applicarlo integralmente si ridurrebbe l’impatto di una quota complessiva irrilevante. E se la “Cospirazione” è partorita da forze mentali americane, sono proprio gli USA, principali inquinatori del Pianeta, a non averla mai sottoscritta: ma questo è secondario…Lo faranno come spot nelle lotte elettorali e ad uso e consumo dello Spettacolo globale: poi, i singoli Stati dell’Unione, di volta in volta…

Al momento ci basta chiarire che la corretta comprensione della “Guerra del Clima” configura una cartina di tornasole utile ad orientarsi nel caos delle tante battaglie dell’imperialismo multipolare nel pluralismo -democratico o meno- delle sue correnti, frazioni e cosche. Tutti a caccia di CO2!. (1)
L’obiettivo dello spettacolo sul Global Warming è quello dell’Occidente di sempre: mantenere il controllo neocoloniale delle risorse naturali, e condizionare l’ascesa di Brasile, Russia, India, Cina, Sudafrica (BRICS). Sul piano delle soluzioni tecniche, oltre le Nebbie dello Spettacolo, i problemi posti dalla “Guerra del Clima” sarebbero razionalmente affrontabili: attraverso il sequestro e immissione nel sottosuolo del carbonio emesso dalle centrali elettriche, per non dire del Motore a idrogeno dell’Ingegnere Massimiliano Longo, brevettato quarantanni fa!. Le forze produttive “appaiono” imprigionate in rapporti sociali di produzione le cui Forze Mentali non sono al Servizio dell’Umanità, ma dell’unica divinità che conti veramente qualcosa: il Dio Profitto. E non servono condanne morali o moralistiche. Serve ben altro, Papa Francesco!.
La “chiamata alle armi” degli eco-imperialisti si fonda su una Tesi, peraltro ipocrita e fallita in partenza: se lasciamo sviluppare l’economia dei BRICS, si avrà un incremento inedito dell’impiego di risorse quali petrolio, carbone, gas, metalli…Tale incremento genererà catastrofi ambientali, carestie e malattie. Il Circo Hollywood-MTV-CiaNN e compagnia cantante… è al lavoro da decenni, con la sua artiglieria pesante di blockbuster catastrofisti. E un intero filone letterario eco-catastrofista si è ormai emancipato, come genere specifico, dalla Science Finction. Sono oltre duemila i romanzi di questo nuovo genere -Science Climate -certo non molto originale: la Bibbia non la batte nessuno!.

Continua a leggere su:

http://www.nientedipersonale.com/2015/12/01/i-savi-di-kyoto-e-la-falsa-guerra-del-clima/

 

 

—————————

– Evoluzione, su Pikaia la migliore conferma: è ideologizzata. E c’è sempre lo zampino dell’UAAR…

di Enzo Pennetta, da enzopennetta.it

 

Un concorso di idee sui concetti dell’evoluzione mostra come tutte le nostre analisi sull’ideologizzazione della scienza siano esatte. 

Un grazie a Pikaia per questo regalo.

Un concorso della EVODIAMOND per comunicare in modo corretto i concetti base dell’evoluzione, un’ottima idea alla quale CS aderisce da sempre. Il bando viene pubblicato su Pikaia e si tratta di una lettura davvero interessante, l’evoluzione sarebbe infatti percepita secondo tre errori diffusi dalla nota immagine della “marcia del progresso:

 

 

Se digitiamo “evolution” o “evoluzione” su Google Images internet ci restituisce alle prime posizioni una versione semplificata del diagramma dell’evoluzione umana noto come March of Progress (Marcia del Progresso), o una delle sue numerose varianti. Questo significa che è uso comune associare l’evoluzione biologica ad un paradigma inadeguato. Il diagramma contiene almeno 3 messaggi – anagenesi, teleologia, gradualità – che non sono appropriati per descrivere il funzionamento dell’evoluzione. Infatti:

Gli errori sarebbero dunque i seguenti:

1) Il processo evolutivo non è anagenetico, cioè non avviene per trasformazione lineare di una specie in una nuova specie, ma cladogenetico, cioè la formazione di nuove specie si compie attraverso una successione di divergenze ed estinzioni a partire da una comune popolazione ancestrale. Gli ominini fossili sono un esempio di quanto intricata possa essere questa successione.

2) Il processo evolutivo non è teleologico, cioè non tende verso una forma finale predeterminata. L’uomo bianco non è il fine ultimo dell’evoluzione ma uno dei milioni di esiti transitori.

3) Raramente la morfologia di una specie si trasforma con costante gradualità, più spesso lo fa attraverso rallentamenti e brusche accelerazioni. Gli adattamenti associati all’acquisizione di una stabile andatura bipede e di un aumento del volume encefalico sono casi di trasformazione morfologica non graduale dell’evoluzione umana.

Continua a leggere su:

http://www.enzopennetta.it/2015/12/evoluzione-su-pikaia-la-migliore-conferma-e-ideologizzata-e-ce-sempre-lo-zampino-delluaar/

 

 

——————————

– Allarme sul clima

di Angelo Severino, da ora-siciliana.eu

A seguito dei nostri due articoli pubblicati su “L’Ora Siciliana”, abbiamo ricevuto email e commenti che ci accusano di fare parte del gruppo di quei giornalisti cosiddetti “complottisti” e che ci avevamo inventato tutto.

Pubblichiamo INTEGRALMENTE il documento ufficiale del 14 gennaio 1999 della Commissione Europea, dal quale abbiamo ricavato il materiale per scrivere i nostri due articoli:

Haarp e clima balordo” del 6 novembre 2015
Come bucano la ionosfera” del 10 novembre 2015

Dal documento ufficiale del 14 gennaio 1999 della Commissione Europea per gli affari esteri, la sicurezza e la politica di difesa. “Relazione sull’ambiente, la sicurezza e la politica estera”.

Il Parlamento Europeo […]

vista l’audizione sul sistema HAARP e sulle armi non letali convocata a Bruxelles il 5 febbraio 1998 dalla sottocommissione “Sicurezza e disarmo” della commissione per gli affari esteri, la sicurezza e la politica di difesa, […]

considerando che, malgrado le convenzioni esistenti, la ricerca militare si applica attualmente alla manipolazione dell’ambiente come arma, come è il caso ad esempio del sistema HAARP con base in Alaska, […]

reputa che il sistema HAARP (High Frequency Active Auroral Research Project) sia da considerarsi, a causa del notevole impatto sull’ambiente, una questione mondiale ed esige che le sue conseguenze giuridiche, ecologiche ed etiche vengano analizzate da un organismo internazionale indipendente prima di ogni nuova ricerca e di qualsiasi esperimento;

lamenta il fatto che l’Amministrazione degli Stati Uniti abbia ripetutamente rifiutato di inviare un rappresentante per offrire prove nel corso dell’audizioni pubblica o in occasione di una riunione successiva della sua commissione competente in merito ai rischi per l’ambiente e per la salute collegati al programma di ricerca sulle radiazioni ad alta frequenza (HAARP) attualmente finanziato in Alaska;

Continua a leggere su:

http://www.ora-siciliana.eu/blog/allarme-sul-clima/

 

—————————–

– IL RISCALDAMENTO GLOBALE? UN’INVENZIONE AFFARISTICA!

di Gianni Lannes, da stampalibera.com

Parigi: irrorazioni Nato

Manipolazione bellica del clima per il dominio del mondo. L’aerosolchemioterapia bellica NATO, in atto sotto gli occhi distratti degli europei è un evidente esempio di miopia e di tabù sociali. Una singolare coincidenza temporale, dopo la recente strage a Parigi? La XXI Conferenza delle Parti (COP 21) della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) si terrà proprio a Parigi, dal 30 novembre al 11 dicembre del 2015. Questa conferenza è organizzata dalla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC), un trattato ambientale creato dalla Conferenza sull'Ambiente e sullo Sviluppo delle Nazioni Unite (UNCED). L'obiettivo della conferenza è quello di concludere, per la prima volta in oltre 20 anni di mediazione da parte delle Nazioni Unite, un accordo vincolante e universale sul clima, accettato da tutte le nazioni.

Sul portale del Parlamento italiano si legge:

«COP21 La sfida che non si può perdere – L’Italia e l’Europa verso la Conferenza di Parigi. Esperti, esponenti politici e istituzionali, rappresentanti delle associazioni ambientaliste, studiosi, imprenditori e giovani. Sono stati i protagonisti dell'incontro organizzato dalla Presidente della Camera, Laura Boldrini, giovedì 12 novembre (ore 11, Sala della Regina) dal titolo: "COP21 La sfida che non si può perdere – L'Italia e l'Europa verso la Conferenza di Parigi". Un'iniziativa che si è proposta da una parte, di contribuire ad accendere i riflettori su un appuntamento storico come quello che prenderà il via nella capitale francese il 30 novembre, dall'altra di raccogliere idee e proposte per il dibattito sui cambiamenti climatici che si terrà in Aula a Montecitorio nelle prossime settimane. Tra i relatori ci sono Francesco Rutelli (alla voce nuovo deposito nucleare nazionale) ed Ermete Realacci (padrino di Legambiente).

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?a=30825

 

 

—————————

– Apocalisse. Perché muoiono le Api

di tommix, da youtube.com

(foto tratta da informarexresistere.fr.)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=zKYqpRWrKF0

 

 

—————————

– La vergognosa rimozione dell’articolo referato scritto dal geofisico Michael J. Herndon

da tankerenemy.com

A fine estate 2015 lo scienziato di San Diego (California) Michael J. Herndon ha pubblicato uno studio inerente alla geoingegneria clandestina su una rivista scientifica, previa disamina del testo che è risultato rispondente a criteri di scientificità ed obiettività. Subito, però, si sono scatenate le mute rabbiose dei disinformatori: su pressione di codesti personaggi, in primis Mick West di contrailscience.com, l’articolo è stato rimosso, ma Herndon non deflette e denuncia gli attacchi volti a far espungere il suo articolo. La vicenda è esemplare e ricorda l’episodio dell’accademico italiano, L.Z., che, collaborando con la Dottoressa Hildegarde Staninger, elaborò un’indagine sui filamenti polimerici, collegandoli alle chemtrails. Intimidazioni più o meno velate convinsero lo specialista a tirare i remi in barca…

 Continua a leggere su:

http://www.tankerenemy.com/2015/10/la-vergognosa-rimozione-dellarticolo.html#.Vi_L6yvJUZU

 

 

NOVEMBRE 2015

 

– L’uragano Joaquin è stato creato con le scie chimiche

da tankerenemy.com

 

Un’alluvione spaventosa è occorsa sulla Costa orientale degli Stati Uniti, mentre una siccità storica continua ad imperversare sulla West Coast. Le "fonti ufficiali", naturalmente, affermano che questi fenomeni atmosferici senza precedenti sono "naturali" e la maggior parte della popolazione purtroppo accetta questa bugia senza nemmeno pensarci due volte. Anche se numerose attività antropiche hanno causato immensi danni al sistema climatico, l’ingegneria del clima è il fattore più dirompente di tutti.

Le immagini satellitari relative all’uragano Joaquin, che ha colpito la Carolina del sud, devono essere attentamente esaminate. Il flusso di umidità del tornado è stato manipolato in senso orario tra una zona di alta pressione a nord ed una zona di bassa pressione ad ovest. […]

L'uragano Joaquin è stato essenzialmente una specie di pompa dell’acqua per i geoingegneri che ne hanno concentrato l’umidità su una regione specifica e circoscritta. E’ la manipolazione intenzionale dei processi climatici che sta rendendo alcuni eventi disastrosi e letali. I meteorologi di regime sono pagati per spacciare manifestazioni artificiali come "naturali": essi coprono le tracce della geoingegneria clandestina. A partire dal 5 ottobre 2015, sulla direzione e sulla potenza di Joaquin hanno influito i soliti intrecci chimici, come le foto satellitari mostrano chiaramente.

Continua a leggere su:

http://www.tankerenemy.com/2015/10/luragano-joaquin-e-stato-creato-con-le.html#.VjX-DCvJUZV

 

 

————————-

– Il piano dell’èlite per una siccità in California

da sapereeundovere.com

L’estate è finita e si potrebbe dire, per fortuna.

Si perchè l’estate appena passata è stata una delle più calde a memoria d’uomo che si ricordi.

Inoltre è stata “ricca” di eventi catastrofici tra uragani e compagnia bella in tutto il mondo.

Cercherò di elencarvi i peggiori eventi:

6 agosto 2015, Cile, più di 73.000 persone restano senza energia elettrica a causa si un Uragano.

Alluvione in Cile

7 agosto 2015, Pakistan, almeno 166 morti per le forti piogge.

Alluvione in Pakistan

9 agosto, il tifone Soudelor è entrato in Cina con venti fino a 150Km all’ora. In alcuni luoghi si sono registrate le maggiori precipitazioni dell’ultimo secolo. Le autorità hanno preso ogni tipo di precauzione, come obbligare 370.000 persone ad abbandonare momentaneamente le loro case, però nemmeno così si è potuto evitare che almeno 12 persone siano morte. Gravissimi anche i danni, a Taiwan 3 milioni di persone sono rimaste senza luce e almeno 6 sono i morti.

Continua a leggere su:

http://sapereeundovere.com/il-piano-dell-elite-una-siccita-california/

 

 

OTTOBRE 2015

 

– La crecita del ghiaccio in Groenlandia spazza via tutti i record precedenti

da attivitasolare.com

La Groenlandia ha guadagnato 150 miliardi di tonnellate, avete letto bene, 150 miliardi di tonnellate di neve e ghiaccio nelle ultime sei settimane, spazzando via tutti i record precedenti da quando si raccolgono questi dati.

 

 

 

Inoltre la temperatura della Città di Nuuk nel sud-ovest della Groenlandia è in forte calo, ad un ritmo di 24° C per secolo a partire dal 2003.

 

Ma gli esperti del clima del governo degli Stati Uniti e non solo, continuano a ripetere che la Groenlandia si sta surriscaldando di conseguenza sciogliendo!

Che cosa si racconteranno nel mese di dicembre alla conferenza (COP21) di Parigi?

Fonte:

http://www.attivitasolare.com/la-crescita-del-ghiaccio-in-groenlandia-spazza-via-tutti-i-record-precedenti/

 

 

———————-

– Carl Sanders: il creatore del microchip sottocutaneo che si pentì della sua invenzione

di Giuseppe D’Angelo, da morasta.it

Il Dr. Carl Sanders è stato il direttore del progetto per lo sviluppo del micro-chip.
Ingegnere elettronico dal 1968, conosce i microchip fin dall’inizio.
Egli ha diretto un gruppo di cento fra i migliori scienziati del mondo, in uno studio che è costato un milione e mezzo di dollari.

L’oggetto di questo studio era determinare il punto più appropriato per inserire il micro-chip all’interno del corpo umano, così da poter captare al massimo i cambiamenti di temperatura, perché la batteria al litium si ricarica automaticamente con le fluttuazioni di temperatura.
Trovarono che il punto più adeguato si trovava proprio sotto i capelli della FRONTE UMANA E SOTTO IL DORSO DELLA MANO DESTRA, esattamente come descritto nell’Apocalisse (Bibbia).
L’impero del micro-chip ha già preso piede e la sua tecnologia è avanzata, ed è ora al punto esatto perché si possa realizzare la profezia biblica sulla bestia e il suo marchio.
“Gli odierni microchips si attivano tramite onde radio a bassa frequenza che li bersagliano. Con l’aiuto dei satelliti, l’individuo impiantato può essere seguito ovunque sul globo. Questa tecnica è una di quelle che sono state testate nella guerra in Iraq, dice il dott. Carl Sanders, colui che inventò l’intelligence-manned interface (IMI) biotico, che viene iniettato nelle persone. (A suo tempo, nella guerra del Vietnam, ai soldati veniva iniettato il Rambo chip, progettato per aumentare il flusso di adrenalina nel sangue.) I supercomputers da 20-miliardi-bit/secondo presso la NSA (National Security Agency) possono ora “vedere e udire” quello che sperimentano i soldati sul campo di battaglia con un sistema di monitoring remoto (RMS).

Continua a leggere su:

http://www.morasta.it/carl-sanders-il-creatore-del-microchip-sottocutaneo-che-si-penti-della-sua-invenzione/#prettyPhoto

 

 

—————————–

– TV AMERICANA DENUNCIA LE SCIE CHIMICHE

di Coke Primo Canale, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=f_Ij1LHs0G8

 

 

———————–

– Scie chimiche – Confessione di un ingegnere Aerospaziale

di Come i Treni a Vapore, da Facebook

VIDEO

https://www.facebook.com/246094578895061/videos/461487734022410/

 

 

———————-

– Cambiamenti Climatici: una balla pseudoscientifica

di leonardo Facco Editore, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=T6UM4AMktOo

 

 

——————————

– Il più grande ghiacciaio dell’Argentina sta avanzando

da attivitasolare.com

Lo stesso sta facendo il più grande ghiacciaio del Cile. Così stanno facendo i ghiacciai di tutto il mondo.

Il Ghiacciaio Perito Moreno in Argentina è (apparentemente) uno dei pochi campi di ghiaccio a livello mondiale che sta crescendo, uno dei pochi che hanno resistito all’aumento delle temperature globali.

Uno dei pochi.

E tuttavia, il Campo di Ghiaccio Juneau, che copre 3.900 kmq ed è il quinto più grande campo di ghiaccio dell’emisfero occidentale, sta anche lui avanzando.

È interessante notare che anche il Ghiacciaio Pio XI, il più grande ghiacciaio in Cile, sta avanzando.

E poi ci sono quei ghiacciai in crescita dell’Himalaya.

E quelli del Monte Shasta.

E quelli del Mt. Baker, Stato di Washington.

E quello del Monte St Helens.

l’elenco potrebbe continuare.

Fa davvero ridere come ogni volta che leggiamo di un altro ghiacciaio che si trova in fase di crescita, è sempre “uno dei pochi (lo spazio bianco riempitelo voi).

Più del 90% dei ghiacciai del pianeta sono in crescita, ma nonostante questo, ognuno di loro è solamente “uno dei pochi.”

Continua a leggere su:

http://www.attivitasolare.com/piu-grande-ghiacciaio-dellargentina-sta-avanzando/

 

 

—————————–

– Qualcosa non torna – Parte 2

da laconsapevolezza.wordpress.com

Voglio esporre aspetti controversi della storia ufficiale, sul percorso dell’essere umano su questo pianeta, questi aspetti molto importanti, emergono con tutta la loro forza, dal lavoro di ricercatori indipendente, di chi opera in modo onesto e sincero, facendo affiorare una verità scomoda, ma che va presa seriamente in considerazione.

La scienza ufficiale sta cercando in tutti i modi di eclissare e ignorare queste prove e questi fatti.

 Il primo problema che si presenta è il Tempo (Kairos), le datazioni applicate alla storia umana, i cicli della storia usati dagli antichi nelle loro tradizioni, come la civiltà indù, egizia e maya, non combaciano affatto con la versione storica ufficiale, nelle discipline accademiche come l’archeologia, l’antropologia, la geologia, l’elenco sarebbe lungo…

Continua a leggere su:

https://laconsapevolezza.wordpress.com/2014/07/05/qualcosa-non-torna-parte-2/

 

 

—————————–

– SCIE CHIMICHE A CERCHIO!

di Gianni Lannes, da sulatestagiannilannes.blogspot.it

(Policoro, Basilicata)

Scena odierna  a Policoro in Basilicata! Un velivolo a bassa quota sul centro abitato rilascia una scie chimica concentrica! Forse il pilota aveva dimeticato il cellulare a casa e ha innestato la retromarcia sferica. I veleni irrorati, ovviamente vengono respirati, ingoiati e assorbiti dagli esseri viventi, italidioti compresi in letargo avanzato. Insomma, cavie ignare.

Fonte:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2015/10/scie-chimiche-cerchi.html

 

 

—————————–

– Il riscaldamento globale causato dall’uomo è una bufala. Ce lo spiega uno scienziato

di Daniele Di Luciano, da losai.eu

Quelli che riportiamo sono alcuni stralci della lettera che lo scienziato Franco Battaglia ha scritto a Papa Francesco a proposito del riscaldamento globale.

[…]

Il pianeta vive da milioni d’anni in una sorta di perenne stato glaciale, interrotto, ogni centomila anni, da diecimila anni di, detta in gergo, optimum climatico. Orbene, questa nostra umanità sta vivendo nell’ultimo di questi favorevoli periodi. Ed è da ventimila anni, cioè da quando il pianeta cominciò a uscire dall’ultima era glaciale, che i livelli dei mari si sono elevati: di oltre cento metri rispetto ad allora. Né l’attuale optimum climatico ha raggiunto ancora i massimi di temperatura che si raggiunsero, in assenza di attività umane, negli optimum climatici precedenti. (Figura 1).

Una volta usciti da un’era glaciale, il clima del pianeta non resta immobile in un ideale plateau termico (Figura 2).

Per esempio, durante l’ultimo optimum climatico, vi sono stati periodi caldi (olocenico, romano e medievale), intervallati da cosiddette piccole ere glaciali, l’ultima delle quali durò qualche secolo ed ebbe il suo minimo 400 anni fa, quando il clima riprese a riscaldarsi, e sta continuando a farlo fino ad oggi. Ma 400 anni fa, quando cominciò il processo, le additate attività umane erano assenti, e assenti rimasero per almeno tre secoli. (Figura 3).

Continua a leggere su:

http://www.losai.eu/il-riscaldamento-globale-causato-dalluomo-e-una-bufala-ce-lo-spiega-uno-scienziato/

 

 

—————————-

– Riscaldare casa con 20 euro all’anno si può grazie a una scoperta italiana

di Adriana Costanzo, da retenews24.it

E-cat: è questo il nome del nuovo sistema di riscaldamento che ci costerà solamente 20 dollari l’anno. Avete capito bene, potete dimenticarvi i costosi sistemi di riscaldamento utilizzati fino ad ora. L’invenzione, pensata da un italiano, l’ingegnere Andrea Rossi, e in collaborazione con National Instruments sta prendendo piede e si propone come maggiore concorrente ai più moderni e costosi sistemi di riscaldamento.
L’apparecchio, dalle dimensioni si un computer portatile, risulta essere sicuro al 100%. Perché si parla di sicurezza? Il dispositivo funziona con polvere di Nichel. Essa è molto abbondante sulla Terra e non è eccessivamente costosa ma è necessario trattarla con cautela. Il trattamento è infatti un’operazione molto delicata che deve essere affidata agli esperti.

L’apparecchio sarà in grado di produrre, con un solo grammo di polvere, circa 23.000 megawatt/ora! Questo processo viene chiamato reazione nucleare a bassa energia e viene attuata con polvere di nichel, una quantità minima di idrogeno, catalizzatori specifici e frequenze radio per mettere in moto forze repulsive.
Il sistema può essere completamente spento dopo 30 o 60 minuti dall’attivazione.

Continua a leggere su:

http://www.retenews24.it/rtn24/economia/riscaldare-casa-con-20-euro-allanno-si-puo-grazie-a-una-scoperta-italiana/

 

 

 

—————————–

– Il ragazzo che sconfigge la deforestazione usando vecchi cellulari

da helloworld.it

Uno dei problemi più pressanti, per quanto riguarda l’ambiente, è senza ombra di dubbio la deforestazione: soprattutto nei grandi polmoni verdi del mondo, come la foresta pluviale del Borneo.

Coloro che aggirano la sorveglianza dei guardiani e abbattono alberi illegalmente sono sempre di più. E Topher White, un ingegnere 33enne americano, se ne è accorto durante un viaggio compiuto nel 2011.

“I rumori della foresta pluviale, il canto degli uccelli e delle cicale, è così forte da coprire il suono delle motoseghe. A poca distanza da noi, alcuni tagliaboschi di frodo stavano abbattendo degli alberi e noi ce ne siamo accorti solo quando abbiamo visto i resti del loro lavoro.”

Questo episodio ha molto colpito Topher: “Con i responsabili di quell’area abbiamo fatto una piccola escursione e, con grande sorpresa, abbiamo incontrato i resti di un albero secolare tagliato di recente. A pochi metri dalla riserva naturale che ci ospitava. Ho trovato inaccettabile che al giorno d’oggi nessuno potesse sentire un rumore così devastante e, di conseguenza, non poter intervenire con tempestività.”

Così ha cominciato a pensare a una soluzione per questo problema, e ha ideato Rainforest Connection: un sistema che sfrutta i vecchi telefoni cellulari per registrare i rumori delle motoseghe e permette l’intervento immediato dei guardiani. Sembrerà sorprendente, ma nella foresta del Borneo, anche se manca l’elettricità, la ricezione è ottima.

Continua a leggere su:

https://www.helloworld.it/lifestyle/sconfiggere-deforestazione-vecchi-cellulari/?utm_source=facebook&utm_medium=social&utm_campaign=editoriale&utm_content=10915219

 

 

SETTEMBRE 2015

 

– L′INVERNO DEL SOLE

di Gianni Lannes, da stampalibera.com

Egregio presidente Obama farà freddo, anzi freddissimo, per almeno trent’anni. Lo sostiene John Casey, già climatologo della Nasa, ora direttore di un centro studi di Orlando, la “Space and Science Research Corporation”. L’allarme: l’attività del sole sta rapidamente cambiando, la comparsa di nuove macchie solari lascia presagire un nuovo “grande inverno” per il pianeta, a partire dal 2015-2016, con conseguenze devastanti, fenomeni di assideramento di massa e addirittura il crollo del 50% della produzione alimentare a causa del collasso dell’agricoltura terrestre. E’ il drammatico contenuto della lettera che lo scienziato ha rivolto al capo della Casa Bianca già lo scorso aprile. Oggetto: “Richiesta di preparare gli Stati Uniti per un pericoloso clima freddo”. Casey chiede di prendere «provvedimenti immediati per garantire che gli Stati Uniti d’ America siano pronti per lo storico e potenzialmente pericoloso clima freddo, che sta per arrivare». Ma il problema non era il global warming, il surriscaldamento? Sì, fino a ieri. Da oggi, l’allarme è di segno opposto: neve, gelo, temperature sotto zero. A partire dai prossimi mesi.

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?a=30341

 

 

———————-

– Monsanto prima uccide le api e poi vende le api robot per impollinare i campi OGM

da altrarealta.blogspot.it

(Gli) impollinatori svolgono un ruolo fondamentale nella riproduzione sessuale delle piante. Quando mangiate una mandorla, una barbabietola, un’anguria o anche quando bevete il vostro caffè, state degustando il frutto dell’antico rapporto tra fiori e animali impollinatori.
Purtroppo, dagli anni novanta, la salute delle api, in tutto il mondo, è stata in pericolo anche grazie all’incremento dei punti di prova di nuovi pesticidi tossici, creati da aziende come Shell e Bayer fra le altre. A questi problemi di contaminazione si deve anche aggiungere che, per colpa della sempre maggiore diffusione degli OGM monocultivo, creati nei laboratori di aziende biotech come Monsanto, la perdita di biodiversità genetica ha causato non pochi problemi alle piccole api.

Continua a leggere su:

http://altrarealta.blogspot.it/2015/07/monsanto-prima-uccide-le-api-e-poi.html

 

 

———————-

– LO SQUALLIDO AL GORE E LA TRUFFA DEL RISCALDAMENTO CLIMATICO

da stampalibera.com

Articolo datato ma sempre attuale.

25 marzo 2007 – L'attuale campagna sul riscaldamento globale dell'ex vice presidente USA Albert Gore trae origine da un altro ben più noto progetto britannico, quello che portò al potere Adolf Hitler in Germania. Fu lanciata negli anni Ottanta dal governo di Margaret Thatcher. La politica ambientalista del governo britannico fu gestita da sir Crispin Tickell, che indusse la signora Thatcher a sollevare il tema del riscaldamento in diverse conferenze, nel tentativo di prevenire alcuna opposizione o resistenza in quella che fu un'opera di calcolata erosione delle resistenze da parte degli USA e di altri paesi. L'Inghilterra, si sa, sponsorizza da sempre la politica “ecologista” in chiave malthusiana, mirante cioè a ridurre la popolazione mondiale e a mantenerne la stragrande maggioranza in uno stato di forzato sottosviluppo.Il primo ideologo di questa politica fu Thomas Malthus che, al soldo della Compagnia delle Indie Orientali, mise a punto l'ideologia del limite delle risorse a fronte della crescita demografica nel quadro dei nuovi strumenti ideologici che questa si dette verso la fine del XVIII secolo per cercare di recuperare i suoi monopoli globali che erano stati infranti dal successo della Rivoluzione Americana.

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?a=30332

 

————————–

– La serra galleggiante Made in Italy, che produce cibo senza usare acqua dolce.

da coscienzeinrete.net

Jellyfish Barge, la serra modulare galleggiante progettata dallo spin off dell'Ateneo PNAT, si è classificata seconda al premio UNECE Ideas for Change Award, ideato dalla Commissione economica delle Nazioni Unite per l'Europa. La competizione, organizzata nell'ambito dell'iniziative per il 2015 Anno per lo Sviluppo Sostenibile, è rivolta alle start-up innovative con idee progettuali capaci di affrontare le attuali sfide economiche e sociali.

La votazione per stabilire i vincitori del premio, cui hanno partecipato 25 Paesi con 150 proposte, è avvenuta martedì 15 aprile a Ginevra, presso il Palais des Nations, ad opera dei delegati di 56 Paesi membri e di una giuria di esperti.
Il progetto della serra è stato sviluppato da PNAT, spin off nato all'interno dell'Incubatore Universitario Fiorentino, nell'ambito delle attività di ricerca del Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale (LINV), diretto da Stefano Mancuso, associato di Arboricoltura generale e coltivazioni arboree.

Continua a leggere su:

http://www.coscienzeinrete.net/ecologia/item/2501-la-serra-galleggiante-made-in-italy-che-produce-cibo-senza-usare-acqua-dolce

 

 

 

————————–

– PREMIO NOBEL PER LA FISICA: OBAMA HAI TORTO MARCIO SUL RISCALDAMENTO GLOBALE

da stampalibera.com

Giaever, un ex professore presso la Scuola di Ingegneria e Facoltà di Scienze al Rensselaer Polytechnic Institute, ha ricevuto nel 1973 il premio Nobel per la fisica per la ricerca sul quantum tunneling. Giaever ha consegnato le sue osservazioni al 65° Congresso Premio Nobel di Lindau, in Germania, che ha attirato 65 possibili destinatari al premio. Giaever è anche presente nel nuovo documentario “Climate Hustle“, previsto in uscita nell’autunno del 2015.

Giaever è stato uno dei principali sostenitori scientifici del Presidente Obama nel 2008, quando entra a far parte del gruppo con oltre 70 Scienziati Nobel nel sostenere Obama. Il 29 ottobre 2008 Giaever è firmatario della lettera che in parte dice: “Il paese ha urgente bisogno di un leader. Siamo convinti che il Senatore Barack Obama sia un leader, e vi invitiamo a unirvi a noi per supportarlo.”

Ma 7 anni dopo, Giaever deride il Presidente Obama in riferimento alla frase “nessuna sfida rappresenta un rischio maggiore per le future generazioni che il cambiamento climatico”, nel quale Giaever la definisce una dichiarazione ridicola. “Questo è quello che ha detto. Questa è un’affermazione ridicola”, ha spiegato Giaever.

“Mi scusi, Presidente, ma lei ha torto marcio, ed è mal consigliato”, ha continuato Giaever.
(Il discorso completo di 30 minuti di Giaever il 1 luglio.)

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?a=30228

 

 

———————-

– Caldo record? Gli scienziati: "E' un'arma chimica"

da affaritaliani.it

L'innalzamento delle temperature è di origine artificiale. Secondo un gruppo di scienziati statunitensi è un'arma che mira ad indebolire l'intera popolazione mondiale…

 

 

———————-


 

 

———————–

 

 

————————–


 

 

———————-


 

 

AGOSTO 2015

A proposito di “UFO” ed “Extraterrestri”…

– OVNIS na Rússia – Uma realidade / UFOs in Russia – A reality

di Óvnis vs Ufos, da pag. Facebook

VIDEO

https://www.facebook.com/ovnisvsufos/videos/797204613730385/

———————

– SCIE CHIMICHE LA GUERRA SEGRETA – By Tanker Enemy – Rosario Marcianò

di Laawiyak, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=peVowyka3Qk

———————–

– Pesticidi addio: la soluzione è naturale

di Davide Mantovani, da primapaginadiyvs.it

I vegetali possono dire addio ai pesticidi perché sono in grado di proteggersi da soli e in modo naturale dagli agenti patogeni che li minacciano.

I pesticidi, noti anche come antiparassitari, sono sostanze chimiche impiegate in agricoltura per proteggere piante e terreni da agenti patogeni, animali o altri vegetali detti infestanti, ma oltre a questo, la finalità di questi prodotti chimici è anche quella di massimizzare la produzione agricola in modo da soddisfare il modello di sviluppo attualmente in essere.

Naturalmente, questi veleni, o sostanze chimiche, dopo essere stati immessi nell’ambiente finiscono inevitabilmente nella nostra catena alimentare, e già nel 1992, l’Istituto Superiore della Sanità ha individuato come probabili cause dell’insorgenza di diverse forme di tumore, e di alterazioni del sistema endocrino, proprio questi prodotti, i quali, a dire il vero non risparmiamo nemmeno la salute dell’ambiente in cui sono impiegati, compromettendo gli equilibri delle acque e dei terreni.

Ma d’altronde si sa come vanno queste cose, pare che non se ne posso fare a meno ne di questi veleni, ne di questo modello agricolo ed economico folle, che produce enormi quantità di cibo scadente per una piccola parte di Mondo, e non da nulla a buona parte dell’Umanità, forse però, le cose stanno per cambiare.

Secondo un recente studio di un gruppo di ricercatori dell’Università La Sapienza di Roma pubblicato su PNAS, i vegetali sono tranquillamente in grado di proteggersi da soli da agenti patogeni e in modo del tutto naturale. Gli studiosi hanno ideato un meccanismo proteico che se attivato mette in moto nelle piante il loro sistema immunitario, proteggendole quindi dagli attacchi delle infezioni microbiche.

Continua a leggere su:

http://www.primapaginadiyvs.it/pesticidi-addio-la-soluzione-e-naturale/

———————-

– CALDO INNATURALE? CLIMA ARTIFICIALE

di Gianni Lannes, da stampalibera.com

Oggi per modificare il tempo meteorologico basta un telecomando bellico, vale a dire un riscaldatore ionosferico. Fantascienza? Macché: è una macchina brevettata negli Stati Uniti d’America, ormai da anni. Il termometro è sempre più incandescente? 

 

Una cosa è certa: la Natura non c’entra, piuttosto i disumani in divisa e doppiopetto hanno fatto impazzire il clima con esperimenti segreti di ogni genere. Il cielo d'Europa è una camera a gas.

Ma ecco cosa propina la disinformazione ufficiale nei tempi correnti:
«Meteo: il giorno più caldo, temperatura percepita oltre i 45°C. L'anticiclone Nord-africano si sta facendo pesantemente sentire. Caronte è arrivato in Italia e si sente. E’ il più temibile anticiclone Nord-africano tipico delle aree desertiche: sulle nostre regioni fa e farà sempre più caldo, con afa via via più intensa e temperature che toccheranno anche i 41°C, sabato 18 e domenica 19, soprattutto a livello locale, sulle zone interne del Centro-Sud. Da quando esistono le misurazioni sistematiche meteo luglio 2015 è stato registrato come mese più bollente in assoluto: ovvero, mai così da 150 anni. Per oggi venerdì 17 luglio il cielo è previsto sereno, le temperature massime saranno comprese tra 33-40°C. La temperatura percepita raggiungerà punte oltre i 45°C. Il caldo intenso durerà per molti giorni, almeno fino al 22 luglio. All’inizio della prossima settimana la conseguenza di questa calura si trasformerà in “hot storm” ovvero una violenta tempesta di nubifragi, temporali e possibili tornado».

Italia: scie chimiche quotidiane rilasciate da velivoli militari Nato sotto mentite spoglie

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?a=30018

————————-

– Ondata di caldo: la storiella dell'anticiclone africano

di Straker, da http://terrarealtime.blogspot.it

Le caratteristiche artificiali del cosiddetto "global warming" e dei vari sconvolgimenti climatici

Mentre i geoingegneri manipolano il clima, i media di regime manipolano i dati sul meteo, ad esempio quelli sui valori di umidità relativa e pressione atmosferica: i vari organi ufficiali continuano a ripetere che l’attuale ondata di caldo, abbattutasi su gran parte dell’Europa, è dovuta all'anticiclone africano cui sarebbe connessa un’umidità molto elevata.

Non è vero: i valori igrometrici sono bassi in misura anomala anche nelle località di mare a tal punto che non si formano quasi mai delle nuvole; al massimo in un cielo grigio-violaceo al mattino aleggia qualche brandello di cumulo polveroso che è poi dissolto nell’arco delle ore successive. Se i parametri di umidità fossero alti, si dovrebbero generare i nembi e si dovrebbero scatenare i temporali di calore anche sulle città, fenomeni che sono oggi solo un pallido ricordo del passato.

In un firmamento così opaco non è agevole discernere gli aerei chimici (a bassa quota) con le loro scie persistenti ed effimere o assenti, ma le operazioni di avvelenamento globale continuano senza requie, notte e giorno, pure quando il cielo sembra “sereno”. Non solo: i riscaldatori ionosferici e probabilmente i satelliti in orbita geostazionaria seguitano ad irradiare campi elettromagnetici che aumentano le temperature in modo drastico e mirato.

La verità è che il pianeta, soprattutto l’emisfero settentrionale, è sempre più caldo, ma non a causa delle emissioni di biossido di carbonio né a seguito dell’attività solare: certe aree sono roventi a cagione delle attività chimico-elettromagnetiche che, tra le altre cose, depauperano l’atmosfera di ossigeno. L'umidità è decurtata o migra in aree circoscritte dove provoca disastrosi nubifragi. Le società private, che lucrano sull’acqua e sulla siccità, sono già sulla porta di casa, come petulanti piazzisti.

Le microonde sono una forma di radiazione non ionizzante che, producendo un violento attrito tra le molecole, genera calore. E’ quanto sta accadendo in questo periodo con i “caloriferi” al massimo: ne consegue un’afa spaventosa, secca ed innaturale. Gli esseri viventi ne risentono in modo preoccupante: gli alberi sono ustionati da raggi ultravioletti non filtrati dall’ozonosfera ridotta a colabrodo, animali e uomini accusano tutti i sintomi dovuti ad una calura infernale. Le “nuvole” zigrinate o simili a denti di pettine sono la grottesca conseguenza di pesanti azioni sul clima.

Continua a leggere su:

http://terrarealtime.blogspot.it/2015/07/ondata-di-caldo-la-storiella.html

 

 

 

LUGLIO 2015

– Utero artificiale e transumanesimo

di Marcello Pamio, da disinformazione.it

 

“Fem-Flo” sarebbe l’ultima trovata: un tampone studiato per donne transessuali che hanno già subito l’intervento genitale. L’aspetto è quello di un normalissimo assorbente interno, ma la grandissima differenza è che consente di riprodurre l’esperienza del mestruo per chi altrimenti non potrebbe viverla.

Sappho-Lux, una società della California del sud che produce prodotti per l’igiene femminile ha lanciato sul mercato Fem-Flo, con lo scopo di donare a ogni donna transgender una “piena esperienza di femminilità”.

Il tampone sarebbe disponibile in 3 taglie: Fem-Flo Petite, per le trans-donne che stanno ancora lavorando sulla dilatazione, quindi per coloro che sono state operate da poco; Fem-Flo Intermediate per le donne che desiderano un mestruo moderato e infine il Fem-Flo Lush, che rilascia una quantità di mestruo abbondante.

In pratica al centro del tampone una piccola capsula riempita con sostanze vegetali si scioglie con il calore corporeo…

Anche se la conferma dell’entrata nel mercato di questa chicca non è ancora giunta, questo prodotto non è poi così strano visto gli attuali livelli di follia generalizzata. Quello che infatti molte donne vorrebbero evitare viene invece offerto…

Continua a leggere su:

http://www.disinformazione.it/utero_artificiale.htm

 

 

——————-

– Cosa sta succedendo veramente a Fukushima?

di DI ROBERT HUNZIKER, da comedonchisciotte.org

 

Fukushima sta ancora emettendo radiazioni, che si autogenerano, incommensurabili, senza limiti, come un incorreggibile mostro Doctor Who incontrato nello spazio profondo.

Fukushima passerà molto probabilmente alla storia come la più grande “copertura” del XXI secolo. Governi e grandi aziende non si stanno allineando con i cittadini su rischi e pericoli; allo stesso modo, la verità intrinseca, come uno standard etico, comporta un rischio pari a quello della colla che tiene insieme la verità e la fiducia nelle istituzioni della società. Alla fine, questo è un esempio di come le società falliscono.

Decine di migliaia di residenti a Fukushima rimangono in alloggiamenti temporanei più di quattro anni dopo l’orribile disastro successo nel marzo del 2011. Alcune aree fuori dal circondario di Fukushima hanno ufficialmente riaperto ai residenti, ma molti di questi sono riluttanti al ritorno a casa a causa dell’aumento della diffidenza dovuto alle affermazioni del governo sul fatto che tutto sia a posto e sicuro.

Parte di questa riluttanza ha a che vedere con i sintomi delle radiazioni. È insidioso perché non può essere intercettato dai sensi umani. Le persone non sono biologicamente equipaggiate per sentire il suo potere, o vederlo, o ascoltarlo, toccarlo, odorarlo. Non è tutto, accumula lentamente nel corso del tempo una moda vile che serve a nascondere gli effetti fino a che non sarà troppo tardi.

Continua a leggere su:

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=15262

 

 

——————–

– Il casco russo è meglio?

da euronews.com

(immagine tratta da insella.it)

Districarsi nel traffico cittadino per un motociclista non è facile soprattutto quando deve capire dove sta andando.
I GPS vecchio stampo pretendono che il motociclista distolga la vista dalla strada fino a fermarsi per capire qual è la strada da imboccare.

Adesso la start-up russa LiveMap sta aggiornando lo strumento. Ha brevettato il prototipo di un casco intelligente con navigatore integrato. Grazie al comando vocale la navigazione GPS è segnalata nel campo visivo del pilota. Così mentre si è in marcia si può dare un’occhiata alle indicazioni sulla visiera del casco senza dover armeggiare con un altro dispositivo o distogliere lo sguardo dalla strada. Il display puo’ mostrare la mappa del tragitto senza offuscare la visione generale.

Continua a leggere su:

http://it.euronews.com/2015/03/31/il-casco-russo-e-meglio/

 

 

—————————-

Da Giorgio Masiero riceviamo e volentieri pubblichiamo

– La soluzione di Wald

di Giorgio Masiero, da enzopennetta.it

 

Come lo scopritore della vitamina A arrivò infine a risolvere 3 tra i misteri più profondi della filosofia e della scienza: le origini dell’universo, della vita e della coscienza

Nessuno più del biofisico George Wald (1906-1997) ha contribuito alla comprensione dei processi fisico-chimici alla base della vista, tanto da meritarvi nel 1967 il premio Nobel per la medicina. In particolare, Wald scoprì che i fotorecettori della retina (i coni per la visione cromatica e dettagliata e i bastoncelli per la visione monocromatica, laterale e notturna, e per gli oggetti in movimento), quando sono colpiti dalla luce riflessa dagli oggetti esterni, subiscono le trasformazioni molecolari all’origine di segnali elettromagnetici, che sono poi trasmessi al nervo ottico, ecc., ecc. Già negli anni ’30, egli aveva per primo identificato nella vitamina A il più importante pigmento della retina nel processo che traduce la luce in visione: dapprima aveva isolato la vitamina e poi, da un lotto di rane proveniente dall’Ungheria, aveva scoperto la retinaldeide (una forma aldeidica della vitamina A) e la sua precisa funzione nel ciclo visivo.

Però, per quante nuove trasformazioni fisiche e reazioni chimiche individuasse nella sua lunga carriera di scienziato, tra lo stato (fisico, iniziale) n. 1 in cui i fotoni colpiscono la retina e lo stato (chimico) n. 2 in cui la rodopsina dei bastoncelli è scissa dall’energia dei fotoni in retinene ed opina, e poi lo stato (fisico) n. 3 in cui il segnale elettromagnetico prodotto nella trasformazione precedente viene trasmesso alle cellule gangliari, e poi ancora gli stati fisico-chimici n. 4, 5, ecc. dal nervo ottico al chiasma ottico al metatalamo…, fino all’area visiva primaria nel lobo occipitale; ebbene, per quanti progressi facesse, quasi Achille pié veloce con la tartaruga, Wald non riusciva mai a raggiungere la meta, vale a dire la coscienza di vedere!  Lo stato finale, la coscienza, stava sempre più in là.

Ad un congresso internazionale di biologia quantistica tenutosi a Palm Coast in Florida nel 1984, come il bambino nella fiaba del re nudo, tra lo scandalo generale dirà: “La coscienza è un problema inevitabile per uno che ha speso la maggior parte della sua vita a studiare i meccanismi della visione. Abbiamo imparato molte cose, molte altre speriamo d’impararne, ma nessuna di esse può toccare o solo tentare d’avvicinarsi a ciò che significa vedere. I sistemi che osserviamo nell’occhio e nel sistema nervoso umano e in quelli delle rane sono molto simili. Io so di vedere; ma una rana vede? Essa reagisce alla luce, ma così fanno anche le fotocamere, le porte del garage, i dispositivi fotoelettrici. Essi vedono? sono consci di reagire? Non c’è niente come scienziato ch’io possa fare per rispondere alla domanda, non ho alcun modo per stabilire la presenza o l’assenza di coscienza. La coscienza mi appare del tutto inaccessibile alla scienza”.

All’attivista dei diritti, al libertario che tutti i campus americani degli anni ’60 si contendevano, al pacifista che sei giorni dopo il Nobel aveva manifestato contro la sporca guerra del Vietnam, ma soprattutto al materialista che aveva fatto della scienza la religione con cui migliorare il mondo, questa barriera alla spiegazione della coscienza appariva insopportabile. Nessuno degli oggetti entranti nel processo che va dalla luce alla visione, né i fotoni, né le molecole di vitamina A o di rodopsina, né gli atomi di cui sono composte le biomolecole, né i protoni o gli elettroni di cui sono composti gli atomi, né i campi elettromagnetici e le altre forze fisiche, niente di quanto cadeva sotto le sue osservazioni aveva la facoltà senziente e cosciente presente nell’atto di vedere! Le particelle della chimica e le forze della fisica sono prive di mente e di propositi, al punto che se una Super-intelligenza aliena osservasse tutte le trasformazioni chimico-fisiche che avvengono nel nostro corpo quando vediamo (o, in generale, quando percepiamo o pensiamo) mai s’accorgerebbe che siamo consci, perché in nessun luogo scoprirebbe la consapevolezza che abbiamo, esattamente come noi nulla sappiamo della coscienza senziente di una rana o di una fotocamera.

Continua a leggere su:

http://www.enzopennetta.it/2015/07/la-soluzione-di-wald/

 

 

—————————–

– Utero artificiale e transumanesimo

di Marcello Pamio, da disinformazione.it

 

 

“Fem-Flo” sarebbe l’ultima trovata: un tampone studiato per donne transessuali che hanno già subito l’intervento genitale. L’aspetto è quello di un normalissimo assorbente interno, ma la grandissima differenza è che consente di riprodurre l’esperienza del mestruo per chi altrimenti non potrebbe viverla.

Sappho-Lux, una società della California del sud che produce prodotti per l’igiene femminile ha lanciato sul mercato Fem-Flo, con lo scopo di donare a ogni donna transgender una “piena esperienza di femminilità”.

Il tampone sarebbe disponibile in 3 taglie: Fem-Flo Petite, per le trans-donne che stanno ancora lavorando sulla dilatazione, quindi per coloro che sono state operate da poco; Fem-Flo Intermediate per le donne che desiderano un mestruo moderato e infine il Fem-Flo Lush, che rilascia una quantità di mestruo abbondante.

In pratica al centro del tampone una piccola capsula riempita con sostanze vegetali si scioglie con il calore corporeo…

Anche se la conferma dell’entrata nel mercato di questa chicca non è ancora giunta, questo prodotto non è poi così strano visto gli attuali livelli di follia generalizzata. Quello che infatti molte donne vorrebbero evitare viene invece offerto…

Continua a leggere su:

http://www.disinformazione.it/utero_artificiale.htm

 

 

——————-

– Cosa sta succedendo veramente a Fukushima?

di DI ROBERT HUNZIKER, da comedonchisciotte.org

 

Fukushima sta ancora emettendo radiazioni, che si autogenerano, incommensurabili, senza limiti, come un incorreggibile mostro Doctor Who incontrato nello spazio profondo.

Fukushima passerà molto probabilmente alla storia come la più grande “copertura” del XXI secolo. Governi e grandi aziende non si stanno allineando con i cittadini su rischi e pericoli; allo stesso modo, la verità intrinseca, come uno standard etico, comporta un rischio pari a quello della colla che tiene insieme la verità e la fiducia nelle istituzioni della società. Alla fine, questo è un esempio di come le società falliscono.

Decine di migliaia di residenti a Fukushima rimangono in alloggiamenti temporanei più di quattro anni dopo l’orribile disastro successo nel marzo del 2011. Alcune aree fuori dal circondario di Fukushima hanno ufficialmente riaperto ai residenti, ma molti di questi sono riluttanti al ritorno a casa a causa dell’aumento della diffidenza dovuto alle affermazioni del governo sul fatto che tutto sia a posto e sicuro.

Parte di questa riluttanza ha a che vedere con i sintomi delle radiazioni. È insidioso perché non può essere intercettato dai sensi umani. Le persone non sono biologicamente equipaggiate per sentire il suo potere, o vederlo, o ascoltarlo, toccarlo, odorarlo. Non è tutto, accumula lentamente nel corso del tempo una moda vile che serve a nascondere gli effetti fino a che non sarà troppo tardi.

Continua a leggere su:

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=15262

 

 

——————–

– Il casco russo è meglio?

da euronews.com

(immagine tratta da insella.it)

Districarsi nel traffico cittadino per un motociclista non è facile soprattutto quando deve capire dove sta andando.
I GPS vecchio stampo pretendono che il motociclista distolga la vista dalla strada fino a fermarsi per capire qual è la strada da imboccare.

Adesso la start-up russa LiveMap sta aggiornando lo strumento. Ha brevettato il prototipo di un casco intelligente con navigatore integrato. Grazie al comando vocale la navigazione GPS è segnalata nel campo visivo del pilota. Così mentre si è in marcia si può dare un’occhiata alle indicazioni sulla visiera del casco senza dover armeggiare con un altro dispositivo o distogliere lo sguardo dalla strada. Il display puo’ mostrare la mappa del tragitto senza offuscare la visione generale.

Continua a leggere su:

http://it.euronews.com/2015/03/31/il-casco-russo-e-meglio/

 

 

—————————-

Da Giorgio Masiero riceviamo e volentieri pubblichiamo

– La soluzione di Wald

di Giorgio Masiero, da enzopennetta.it

 

Come lo scopritore della vitamina A arrivò infine a risolvere 3 tra i misteri più profondi della filosofia e della scienza: le origini dell’universo, della vita e della coscienza

Nessuno più del biofisico George Wald (1906-1997) ha contribuito alla comprensione dei processi fisico-chimici alla base della vista, tanto da meritarvi nel 1967 il premio Nobel per la medicina. In particolare, Wald scoprì che i fotorecettori della retina (i coni per la visione cromatica e dettagliata e i bastoncelli per la visione monocromatica, laterale e notturna, e per gli oggetti in movimento), quando sono colpiti dalla luce riflessa dagli oggetti esterni, subiscono le trasformazioni molecolari all’origine di segnali elettromagnetici, che sono poi trasmessi al nervo ottico, ecc., ecc. Già negli anni ’30, egli aveva per primo identificato nella vitamina A il più importante pigmento della retina nel processo che traduce la luce in visione: dapprima aveva isolato la vitamina e poi, da un lotto di rane proveniente dall’Ungheria, aveva scoperto la retinaldeide (una forma aldeidica della vitamina A) e la sua precisa funzione nel ciclo visivo.

Però, per quante nuove trasformazioni fisiche e reazioni chimiche individuasse nella sua lunga carriera di scienziato, tra lo stato (fisico, iniziale) n. 1 in cui i fotoni colpiscono la retina e lo stato (chimico) n. 2 in cui la rodopsina dei bastoncelli è scissa dall’energia dei fotoni in retinene ed opina, e poi lo stato (fisico) n. 3 in cui il segnale elettromagnetico prodotto nella trasformazione precedente viene trasmesso alle cellule gangliari, e poi ancora gli stati fisico-chimici n. 4, 5, ecc. dal nervo ottico al chiasma ottico al metatalamo…, fino all’area visiva primaria nel lobo occipitale; ebbene, per quanti progressi facesse, quasi Achille pié veloce con la tartaruga, Wald non riusciva mai a raggiungere la meta, vale a dire la coscienza di vedere!  Lo stato finale, la coscienza, stava sempre più in là.

Ad un congresso internazionale di biologia quantistica tenutosi a Palm Coast in Florida nel 1984, come il bambino nella fiaba del re nudo, tra lo scandalo generale dirà: “La coscienza è un problema inevitabile per uno che ha speso la maggior parte della sua vita a studiare i meccanismi della visione. Abbiamo imparato molte cose, molte altre speriamo d’impararne, ma nessuna di esse può toccare o solo tentare d’avvicinarsi a ciò che significa vedere. I sistemi che osserviamo nell’occhio e nel sistema nervoso umano e in quelli delle rane sono molto simili. Io so di vedere; ma una rana vede? Essa reagisce alla luce, ma così fanno anche le fotocamere, le porte del garage, i dispositivi fotoelettrici. Essi vedono? sono consci di reagire? Non c’è niente come scienziato ch’io possa fare per rispondere alla domanda, non ho alcun modo per stabilire la presenza o l’assenza di coscienza. La coscienza mi appare del tutto inaccessibile alla scienza”.

All’attivista dei diritti, al libertario che tutti i campus americani degli anni ’60 si contendevano, al pacifista che sei giorni dopo il Nobel aveva manifestato contro la sporca guerra del Vietnam, ma soprattutto al materialista che aveva fatto della scienza la religione con cui migliorare il mondo, questa barriera alla spiegazione della coscienza appariva insopportabile. Nessuno degli oggetti entranti nel processo che va dalla luce alla visione, né i fotoni, né le molecole di vitamina A o di rodopsina, né gli atomi di cui sono composte le biomolecole, né i protoni o gli elettroni di cui sono composti gli atomi, né i campi elettromagnetici e le altre forze fisiche, niente di quanto cadeva sotto le sue osservazioni aveva la facoltà senziente e cosciente presente nell’atto di vedere! Le particelle della chimica e le forze della fisica sono prive di mente e di propositi, al punto che se una Super-intelligenza aliena osservasse tutte le trasformazioni chimico-fisiche che avvengono nel nostro corpo quando vediamo (o, in generale, quando percepiamo o pensiamo) mai s’accorgerebbe che siamo consci, perché in nessun luogo scoprirebbe la consapevolezza che abbiamo, esattamente come noi nulla sappiamo della coscienza senziente di una rana o di una fotocamera.

Continua a leggere su:

http://www.enzopennetta.it/2015/07/la-soluzione-di-wald/

 

 

———————–

– “Sulla Luna non ci siete mai stati”. Il missile atomico di Putin contro Obama

da sostenitori.info

foto tratta da meteoweb.eu

 

La “nuova guerra fredda” tra Stati Uniti e Russia sbarca nello spazio. Come scrive il quotidiano “La Stampa”, il portavoce del Comitato Investigativo del governo russo Vladimir Markin ha pubblicato un editoriale sulla “Izvestija (tradotto in inglese sul Moscow Times perchè non passasse inosservato ad alcuno), nel quale annuncia una inchiesta che potrebbe rivelare “nuovi retroscena sugli storici viaggi spaziali” degli americani. Cioè quelli sulla Luna delle missioni Apollo, a cavallo tra la fine degli anni ’60 e i primi anni ’70.

Markin sottolinea come i preziosi filmati originali del primo allunaggio di Neil Armstrong e Buzz Aldrin siano andati distrutti. E si chiede che fine abbiano fatto i tanti manufatti, tra cui quintali di pietre lunari, portate sulla terra dopo le missioni e di cui non si hanno più notizie.

Continua a leggere su:

http://www.sostenitori.info/sulla-luna-non-ci-siete-mai-stati-il-missile-atomico-di-putin-contro-obama-2/

 

 

———————-

– L'influsso delle "contrails" sul clima: inversione di rotta

da tankerenemy.com

 

Uno studio a firma degli "scienziati" Andrew M. Carleton e Jase Bernhardt, pubblicato il 14 marzo 2015, lascia presagire che la legalizzazione della geoingegneria è imminente.

Il recente pezzo di 3B meteoLe scie di condensazione (sic) influenzano la temperatura al suolo” è pura, assoluta disinformazione. Vi si asserisce che le contrails (sic) determinano una diminuzione dei valori termici sulla superficie della Terra. Il tutto per anticipare la legalizzazione delle attività di aerosol attualmente clandestine. In realtà le coperture spacciate per scie di condensazione provocano un incremento del cosiddetto “effetto serra”, tanto è vero che, dopo il giorno 11 settembre 2001, durante il blocco dei voli, a seguito degli auto-attentati alle Torri gemelle, all’edificio n. 7 ed al Pentagono, i climatologi rilevarono una flessione delle temperature. La stessa N.A.S.A. ha sempre ammesso che le "contrails di alta quota" (mendacemente spacciate per tali, poiché non sono scie di vapore né ad alta quota) creano "effetto serra".

Continua a leggere su:

http://www.tankerenemy.com/2015/06/linflusso-delle-contrails-sul-clima.html#.VZGuxEYppY9

 

 

———————

– Alluminio: è strage di api

da tankerenemy.com

 

È giunta un’altra conferma (l’ennesima) di quanto gli scienziati, quelli veri – non i dilettanti alla C.I.C.A.P.- e gli attivisti denunciano da anni, vale a dire che la moria delle api e di altri imenotteri (vespe, bombi etc.) è da addebitare in primo luogo all’alluminio disperso negli ecosistemi attraverso le scellerate operazioni di geoingegneria clandestina. Ne danno conto alcune testate giornalistiche britanniche e tedesche. Ricapitoliamo le cause del declino subìto dagli imenotteri in questi ultimi lustri.

• Alluminio ed altri metalli neutossici diffusi nell’ambiente
• Uso indiscriminato di insetticidi neonicotinoidi
• Attacchi di parassiti
• Campi elettromagnetici

Di recente alcuni scienziati britannici hanno rilevato altissimi livelli di alluminio nell'organismo delle api: la contaminazione riguarda soprattutto le pupe. Tale accumulo porta al morbo di Alzheimer negli esseri umani.

Continua a leggere su:

http://www.tankerenemy.com/2015/06/alluminio-e-strage-di-api.html#.VYhfuEYppY9

 

 

———————-

– Il progetto di Samsung per la sicurezza stradale

da ilpost.it

 

ANCHE VIDEO

La divisione argentina di Samsung ha sviluppato un prototipo per ridurre il rischio di incidenti stradali, in particolare quando si tratta di sorpassare i camion. Sulle strade a doppio senso, come sono molte strade statali in Italia, compiere il sorpasso di un camion è abbastanza complicato: il camion va piano e di solito è molto lungo, cosa che rende il sorpasso più delicato; in più non si riesce bene a vedere chi ci sia sull’altra corsia, dove il senso di marcia è opposto.

Continua a leggere su:

http://www.ilpost.it/2015/06/22/samsung-safety-truck/

 

 

 

GIUGNO 2015

– Global Warming 1: come si adattano i fatti alla teoria

di Enzo Pennetta, da enzopennetta.it

“Se i fatti non concordano con la teoria tanto peggio per i fatti”.

Questa è la scienza secondo i sostenitori del riscaldamento globale antropico?

Nella campagna d’opinione per convincere tutti del rischio di una riscaldamento globale (dovuto dogmaticamente all’azione umana – AGW) che sarebbe in grado di mettere in pericolo le zone costiere per via dello scioglimento dei ghiacci continentali con il conseguente aumento del livello dell’acqua degli oceani, si è tentato di tutto per negare la realtà, anche la manipolazione dei dati.

Questo è infatti accaduto recentemente riguardo ad un “ritocchino” delle misurazioni delle temperature degli ultimi 18 anni che proprio non ne volevano sapere di accordarsi con le previsioni fatte dai sostenitori dell’AGW (il grafico sottostante mette in evidenza una delle peggiori previsioni valutate dall’IPCC, il modello canadese).

Continua a leggere su:

http://www.enzopennetta.it/2015/06/global-warming-1-come-si-adattano-i-fatti-alla-teoria/

 

 

———————

– Non solo il cellulare, anche la batteria vi spia!!!

(VIDEO)

da terra2000.altervista.org

Guardate cosa si trova all’interno delle vostre batterie montate sugli smartphone.Un localizzatore integrato con microchip.Questo dispositivo e’ una versione avanzata del famoso microchip RFID e si chiama NFC(Near Field Communication) TAG.Se togliete l’adesivo della batteria e rimuovete questa specie di scheda integrata il vostro telefonino continuera’ a funzionare tranquillamente…Guardate il Video…

Fonte:

http://terra2000.altervista.org/non-solo-il-cellulare-anche-la-batteria-vi-spia-video/

 

 

—————————

– GIULIETTO CHIESA, BERGOGLIO E TANTI ALTRI

da stampalibera.com

 

Estati fredde, sole che non splende, cieli sempre coperti da una cappa di polveri di metalli, rombo di bombardieri dispensatori di chimica mortifera di giorno e di notte; questa è la realtà odierna in Italia.

  I leccapiedi del potere, siano essi le associazioni naturalistiche o i sinistri, gli ecclesiasti o i verdi, gli arcobaleni o i perbenisti di ogni razza, sesso e ceto, sono impegnati nella grande menzogna della propaganda riguardante la presunta pericolosità della Co2 e la responsabilità della stessa nel processo del presunto riscaldamento globale.

  Sono bugie crasse e stupide che si basano sul paradosso che gli indotti mutamenti climatici -che hanno portato al raffreddamento delle estati ed alla mancanza di cielo sereno d'inverno e quindi mancanza di gelo- siano dovute dalle emissioni di combustibili fossili, mentre è palese anche al più ignorante degli individui, che qui ad aumentare è solamente il freddo, la siccità e l'oscuramento del sole dovuto alle migliaia e miglia di irrorazioni chimiche in Europa, Usa e paesi vassalli.

 Quello che l'impero sta per imporre è un blocco delle attività economiche ed un blocco dell'utilizzo delle fonti naturali di energia ovvero legno e petrolio, per limitare e danneggiare fortemente le attività produttive dei paesi in via di rapido sviluppo che già ora sovrastano l'Impero in bancarotta.

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?a=29854

 

 

—————————

– SURRISCALDAMENTO CLIMATICO? NO E′ CONGELAMENTO EPOCALE ALTRO CHE BALLE!

da stampalibera.com

La cricca de Il Fatto, Repubblica, L'Espresso non perde un colpo! Sempre la solita leggenda del clima surriscaldato.  Il 30 marzo per il Fatto si sta sciogliendo l'Antartide, mentre il 20 Aprile un sito un pochettino più informato riporta dati diametralmente opposti con tanto di grafici, evidenziando il record assoluto di incremento dei ghiacci planetari.

Come dire, le bugie hanno le gambe corte.

L'attività intensiva di mascheramento del sole ottenuta con l'emissione di scie chimiche contenenti polveri di alluminio e bario sta  provocando disastri ambientali sempre più consistenti. Il raffreddamento della terra ha superato ogni limite e l'alterazione degli ecosistemi sta mettendo a dura prova gli organismi viventi nel pianeta.

Vi state chiedendo se è un atto deliberato o un effetto collaterale? La risposta potrebbe contenere le due ipotesi, Se siete ancora più curiosi e vi chiedete se anche i mandanti possono subire le conseguenze di questi atti. La risposta potrebbe essere la seguente. A questi sub umani senz'anima, l'alterazione ambientale appare come una sciocchezza, una bazzecola, quello che importa, da un lato è limitare lo sviluppo delle economie emergenti, dall'altro schiavizzare il genere umano. Oggi i padroni del mondo stanno minacciando la Cina rea di svilupparsi e quindi di emettere troppa Co2 che come dovremmo sapere è il nostro carburante. Tutti gli organismi viventi necessitano di carbonio. Alte percentuali di anidride carbonica nell'aria permettono un veloce aumento delle vegetazioni che andranno poi a recuperare e bilanciare le percentuali di ossigeno- anidride carbonica mediante sintesi clorofilliana. Perfetto, sembra proprio un piano divino non trovate? Ma questo, quelli del Fatto non lo possono proprio capire.

Altro giornale on line specializzato sull'argomento, meno schierato e altra musica!

Giorno 108 – Estensione dei ghiacci marini: Globale, Antartici e Artici

20 aprile 2015 Ghiacci Antartici, Ghiacci Artici

Michele

massimo d’estensione dei ghiacci marini globali per questo giorno. L’antartico è 1,6 milioni, sopra la media 1981-2010.

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/index.php?a=29761

 

 

—————–

– Un uomo viene colpito da un malore, ma guardate chi interviene… il drone ambulanza

da videone24.com

(foto tratta da ilgrattacapo.com)

Anche VIDEO

L’ingegnere Olandese Alec Momont ha presentato in Olanda il prototipo del primo drone ambulanza, una vera e propria valigetta medica volante completo di defibrillatore, una maschera d’ossigeno o una dose d’insulina in poco tempo. Il drone potrà trasportare un peso di 5 kg e in una zona di 14 km quadrati riuscirà ad arrivare dal paziente in circa 1 minuto. E’ stato realizzato in fibra di carbonio con elementi prodotti da una stampate 3D, e costerà circa 22 mila dollari.

Continua a leggere su:

 

http://videone24.com/un-uomo-viene-colpito-da-un-malore-ma-guardate-chi-interviene-il-drone-ambulanza/

 

 

————————-

– MUMMIA CON PROTESI …E QUESTA COME LA SPIEGA IL MONDO SCIENTIFICO???

da notiziedalpopolo.altervista.org

Un sacerdote egizio vissuto durante la 26° dinastia ( 656 – 525 Ac) Ha suscitato molto scalpore, durante delle radiografie effettuate nel Agosto del 1995.La mummia, insieme ad altre cinque, del museo Egiziano Rosacruciano di San Josè, California sono state analizzate da un gruppo di scienziati della Brigham Young University, per fare studi sul Dna delle mummie. Le radiografie della mummia di Usermontu, hanno mostrato, una protesi metallica di 23 centimetri, inserita nella gamba sinistra; all’ altezza del ginocchio.La protesi, di fattura moderna, è stata inserita quando l ‘ uomo era ancora in vita, e con una difficile operazione chirurgica.

Le radiografie sono state analizzate dal Dottor Richard Jackson chirurgo ortopedico presso la Brigham Young University; che ha affermato che si tratta di una protesi di realizzazione moderna del tipo, che viene impiegata oggi in chirurgia, per stabilizzare le ossa.

Il Dottor Wilfred Griggs capo del team, che stava analizzando le mummie, dichiarò di aver pensato ad una protesi moderna, inserita non più di 100 anni fa per bloccare la gamba alla mummia, e di non aver mai visto una protesi simile su una mummia.

Continua a leggere su:

http://notiziedalpopolo.altervista.org/blog/mummia-con-protesi-e-questa-come-la-spiega-il-mondo-scientifico/

 

 

——————–

– Scie chimiche: agli adulti dicono che sono bufale, ai bambini le insegnano a scuola

di Daniele Di Luciano, da sapereeundovere.it

 

Le scie chimiche sono una bufala, ok.

Se non si vuole passare per visionari bisogna dire così. E quando qualcuno ne parla come se fosse un fenomeno reale, bisogna allontanare leggermente la testa nella direzione opposta, socchiudere un po’ gli occhi, e guardarlo con un mezzo sorrisino compiaciuto.

Mentre se qualcuno ci indica il cielo chiedendo: non ti sembra strano che ieri il cielo era blu e non passava neanche un aereo e oggi è bianco e sembra che tutti gli aerei passino di qua?, bisogna rispondere: scii kimiki? gomblotto!, senza aggiungere altro.

Questi almeno sono i consigli che si deducono leggendo la stampa ufficiale e gli italiani, da veri furbacchioni, apprendono subito certi messaggi che passano “fra le righe”.

Così il primo obiettivo è raggiunto: ridicolizzare un fenomeno evidente, che ognuno può osservare, facendo credere che esiste solo nella mente di gente come me, che sto delirando su questo sito.

Continua a leggere su:

http://www.sapereeundovere.it/scie-chimiche-agli-adulti-dicono-che-sono-bufale-ai-bambini-le-insegnano-a-scuola/

 

 

 

Maggio 2015

 

– VITA SEGRETA DELLE PIANTE: ANNUSANO, COMUNICANO, SONO ALTRUISTE E CANTANO PURE!

da notiziedalpopolo.altervista.org

Potrà sembrare assurdo, ma piante ed esseri umani si somigliano più di quanto potessimo immaginare. Diversi studi eseguiti nel corso degli ultimi anni hanno dimostrato che le piante possiedono una serie di caratteristiche sorprendenti e che, per certi aspetti, alcuni loro comportamenti sono simili ai nostri.

Le piante sono capaci di percepire il pericolo e di sapere esattamente cosa “fare” per evitare i predatori.

Non molto tempo fa, un gruppo di scienziati ha scoperto che esse sono in grado di ascoltare, di vedere, annusare e di possedere la capacità di apprendere, ricordare, e comunicare.

Inoltre, non solo a loro non piace il frastuono prodotto dalle attività umane, ma fatto ancor più sorprendente, le piante sono anche in grado di fare musica e di cantare!

Insomma, i ricercatori hanno scoperto che la biologia umana e quella vegetale sono molto più vicine di quanto non si sia mai compreso e l’analisi di queste somiglianze potrebbe avere ricadute benefiche nello studio delle basi biologiche di malattie come il cancro.

Continua a leggere su:

http://notiziedalpopolo.altervista.org/blog/vita-segreta-delle-piante-annusano-comunicano-sono-altruiste-e-cantano-pure/

 

 

————————-

– IL RISCALDAMENTO CLIMATICO E′ UNA BUFALA DELL′ONU PER CREARE IL NUOVO ORDINE MONDIALE

da informarexresistere.fr

(immagine tratta da butac.it)

 

Traduzione di Google Translate

 

Il Capo consulente aziendale del primo ministro australiano  dice che il cambiamento climatico è uno stratagemma guidato dalle Nazioni Unite per creare un nuovo ordine mondiale sotto il controllo dell’agenzia. La dichiarazione ha coinciso con la visita del negoziatore del clima delle Nazioni Unite.

Maurice Newman, presidente del consiglio consultivo di affari del primo ministro Tony Abbott, ha detto che l’Onu sta usando falsi modelli che mostrano aumenti di temperatura sostenuti perché vuole finire la democrazia e di imporre un regime autoritario.

“E ‘un segreto ben custodito, ma il 95 per cento dei modelli climatici che ci viene detto di dimostrare il legame tra emissioni di CO2 umani e un catastrofico riscaldamento globale sono stati trovati, dopo quasi due decenni di stasi temperatura. Questi confermano di essere in errore”, ha scritto in un articolo di opinione pubblicato sul quotidiano australiano il Venerdì, senza fornire prove.

“Il vero programma è concentrato potere politico. Il riscaldamento globale è il gancio”, ha detto, aggiungendo che le Nazioni Unite sono contro il capitalismo e la libertà e vuole creare un “nuovo ordine mondiale”.

Continua a leggere su:

http://www.informarexresistere.fr/2015/05/12/il-riscaldamento-climatico-e%E2%80%B2-una-bufala-dell%E2%80%B2onu-per-creare-il-nuovo-ordine-mondiale/

 

 

———————–

– SCIE CHIMICHE: L’OMERTA’ DELLA COMMISSIONE EUROPEA

di Gianni Lannes, da sulatestagiannilannes.blogspot.it

Tutte le volte che ho messo piede a Strasburgo, ho sempre riscontrato la dispersione a bassa quota di scie chimiche. Chi controlla gli euroburocrati che nessun cittadino dell’Europa ha mai eletto? Risposta disarmante: nessuno. Ecco in materia di guerra ambientale in atto nel vecchio continente dal 2002, o meglio di aerosolchemioterapia bellica United States of America, che cosa hanno la sfacciataggine di rispondere a qualche onorevole che ha osato fare domande precise. Questi criminali telecomandati in doppiopetto decidono la nostra schiavitù di cavie.

 

«Interrogazioni parlamentari

10 maggio 2007        

E-2455/07

INTERROGAZIONE SCRITTA di Erik Meijer (GUE/NGL) alla Commissione

 

 Oggetto: Scie di condensazione degli aeromobili che non contengono più solo acqua ma che causano velature biancastre persistenti, dovute probabilmente alla presenza di bario, alluminio e ferro     

Continua a leggere su:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2015/05/scie-chimiche-lomerta-della-commissione.html

 

 

—————————

– Questa sostanza dentro di te sta plasmando la tua realtà

da dionidream.com

 

Tra il 1993 e il 2000 sono stati eseguiti degli esperimenti che scuotono la nostra concezione ordinaria della realtà. Il DNA che compone tutto il nostro corpo influenza la materia che ci circonda ed esso stesso viene influenzato dalle nostre emozioni e pensieri. Solo il 10% del nostro DNA viene utilizzato per costruire le proteine mentre l’altro 90% è considerato “spazzatura”, ma è proprio questo 90% che non comprendiamo che è in grado di agire oltre l’ordinario.
Le implicazioni di queste scoperte sono vaste, profonde e appassionanti. Esse dimostrano al di là di ogni ragionevole dubbio che tu stai influenzando e plasmando il mondo che ti circonda, più profondamente di quanto pensi. Il DNA viene ereditato dai nostri antenati ed è per questo che spesso abbiamo la stessa vita dei nostri genitori o parenti, sebbene sia l’ultima cosa che vogliamo consciamente! Ebbene cambiando le nostre emozioni, pensieri e stile di vita possiamo cambiare il DNA e ricreare la nostra vita.

PRIMO ESPERIMENTO: IL DNA DI CUI SIAMO FATTI INFLUENZA LA MATERIA

Continua a leggere su:

http://www.dionidream.com/questa-sostanza-dentro-di-te-sta-plasmando-la-tua-realta/

 

 

———————–

– Monsanto e OGM per eliminare il DNA umano

di orlandorlandodorato, da youtube.com

(immagine tratta da modernfarmer.com)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=p4WTiAK9wnA

 

 

——————–

– Mary Poppins sulla luna

di luogocomune2, da youtube.com

(foto tratta da meteoweb.eu)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=zerw-rs87WY

 

 

—————————-

– «Vogliono creare Ogm umani mettendo a rischio il futuro dell’umanità. Fermiamoci»

di Benedetta Frigerio, da tempi.it


«Vogliono creare Ogm umani, mettendo a rischio tutta la specie. E non esagero». Angelo Vescovi, ricercatore e professore di biologia all’università Bicocca, si scaglia «da agnostico» contro le tecniche di modifica del Dna degli embrioni umani pubblicizzate nelle ultime settimane. Sull’autorevole rivista Nature è appena stato pubblicato un appello contro questo tipo di sperimentazione, ideato in teoria per curare malattie, ma che per Vescovi «mette in pericolo il futuro dell’umanità». 

L’appello è stato lanciato dal presidente dell’Alleanza per la Medicina rigenerativa e da altri quattro ricercatori, tra cui Fyodor Urnov, uno dei pionieri in questo campo. Come mai?

Le tecniche di correzione del patrimonio genetico sono già utilizzate per editare il genoma di una cellula. Questo processo va giudicato come si fa con la fissione atomica, che si può usare per scopi buoni o cattivi: è estremamente utile se usato sulla linea somatica del corpo, per provare a correggere problematiche che non influenzano tutto l’organismo ma solo certi tipi di cellule. Il problema, da cui nasce l’appello, si presenta invece quando si vuole correggere la cosiddetta linea germinale e quindi quelle strutture che, direttamente o indirettamente, portano modifiche a tutta la progenie.

Continua a leggere su:
http://www.tempi.it/nature-dna-genoma-angelo-vescovi-ogm-umani#ixzz3VNivf6x1

 

 

—————————-

– Anche l'Apollo "faceva le bolle"

di luogocomune2, da youtube.com

(foto tratta da meteoweb.eu)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?t=96&v=fQ1Ho7N3dZw

 

 

—————————-

– GIANT Weather Modification Cloud Machine From NASA~BBC News

(la macchina per la fabbricazione delle nuvole…)

di TheKimrob

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=8K99X9cC5LA

 

 

—————————–

– Scienziati russi stanno costruendo la "Torre di Tesla". Ecco cosa ci aspetta

da dionidream.com

 

Due fisici russi provenienti dalla Siberia hanno raccolto pubblicamente dei fondi lo scorso agosto per completare l’ambizioso progetto di Nikola Tesla di trasmettere energia senza fili in tutto il pianeta.
Secondo i fisici russi Sergey Plekhanov e Leonid Plekhanov, la versione moderna di Wardenclyffe Tower, conosciuta anche come ‘il trasmettitore planetario’, permetterà di trasmettere energia a qualsiasi distanza del pianeta attraverso l’utilizzo combinato di panneli solari e una versione “aggiornata” del progetto di Tesla.

Continua a leggere su:

http://www.dionidream.com/scienziati-russi-stanno-costruendo-la-torre-di-tesla/

 

 

 

———————

– Clima: una breve storia dell’euforia catstrofista

di Enzo Pennetta, da enzopennetta.it

 

 

Com’è possibile che si formi un movimento d’opinione di massa e che si mantenga anche contro l’evidenza?

Il caso del Global Warming Antropico.

Contrariamente alla percezione comune di una catastrofe climatica sempre più imminente ed inevitabile iniziata con il film propaganda “Una scomoda verità” di Al Gore, negli ultimi tempi si sono moltiplicate le notizie che mettono in dubbio l’origine umana dei cambiamenti climatici, ma non solo, viene messo in dubbio anche il fatto che questi siano negativi. Una rassegna esauriente al riguardo si può trovare su Climate Monitor del meteorologo Col. Guido Guidi.

Iniziamo a partire dai ghiacci del Polo Nord, al riguardo una notizia del 20 Marzo ne denunciava una diminuzione drastica che sarebbe culminata con un :

“I ghiacci dell’Artico (che già d’estate avevano raggiunto livelli minimi con l’apertura dei, una volta mitici, passaggi a ‘nord-ovest’ e a ‘nord-est’) per la prima volta si trovano nella medesima situazione anche d’inverno.”

La fonte dei dati è il The National Snow and Ice Data Center (NSIDC), peccato però che, come ha fatto notare CM, il massimo dell’estensione dei ghiacci artici si è avuto due settimane dopo la pubblicazione della notizia che risultava quindi errata:

Continua a leggere su:

http://www.enzopennetta.it/2015/04/clima-una-breve-storia-delleuforia-catstrofista/

 

 

Aprile 2015

– Invenzione Italiana rende qualunque tipo di acqua purissima, compresa quella radioattiva!

da terra2000.altervista.org

Si sta completando la prima sperimentazione su vasta scala nel sito nucleare di Saluggia, nel Vercellese. Può essere usata per bonificare Fukushima

Parte da Este un progetto di portata epocale che ha tutte le carte in regola per rivoluzionare le pratiche di potabilizzazione e “pulitura” dell’acqua radioattiva. E dalla bassa padovana all’immane disastro di Fukushima il passo è davvero molto breve.

Ma andiamo con ordine.

Qualche anno fa Adriano Marin, ingegnere elettronico all’università di Padova, ha iniziato a costruire in un garage un prototipo di potabilizzatore portatile assieme ad alcuni colleghi. «Avevamo dato inizio alle sperimentazioni e ai progetti per motivi umanitari – spiega l’ingegnere – dato che il sistema è nato principalmente per aiutare gli abitanti di quei luoghi sulla Terra che non possono avere accesso all’acqua potabile».

Continua a leggere su:

http://terra2000.altervista.org/invenzione-italiana-rende-qualunque-tipo-di-acqua-purissima-compresa-quella-radioattiva/#

 

 

————————

– Acqua anche a chi non ha elettricità? Si può, e la tecnologia è tutta italiana

di Andrea Bertaglio, da lastampa.it

Pompare acqua senza bisogno di corrente elettrica e carburanti, senza produrre CO2 e usando esclusivamente la luce del sole? Si può fare. E non da oggi, ma da quasi un secolo. Una tecnologia tutta italiana ma a lungo dimenticata, quella dell’eliopompa: idea che, oggi, è stata ripresa da una dinamica start up riminese, decisa a rilanciare un prodotto potenzialmente utile per molti, incluso il miliardo di persone che, nel mondo, non ha accesso all’acqua potabile. Si tratta di Nova Somor, un’azienda nata dall’esperienza e dalla passione degli imprenditori Giordano Mancini e Roberto Belardelli, quest’ultimo già creatore di oltre 100 invenzioni e con 24 brevetti all’attivo in diversi settori produttivi.  

Continua a leggere su:

http://www.lastampa.it/2015/03/29/scienza/ambiente/il-caso/acqua-anche-a-chi-non-ha-elettricit-si-pu-e-la-tecnologia-tutta-italiana-ToGlmLMdNDHH0ZjHuMQlPN/pagina.html

 

 

Marzo 2015

– DNA: un sistema biologico ricetrasmittente

di Laura Callegaro, da stampalibera

 

Il DNA comunica e riceve informazioni dalla consapevolezza umana (conscia o inconscia che sia) tramite l’elettromagnetismo a larghissimo spettro, cosi come interagisce con il Campo energetico Universale. Il DNA ha quindi una natura elettromagnetica. Non è importante ai fini dell’informazione solo la composizione della sequenza degli aminoacidi all’interno del DNA, ma anche l’attorcigliamento, la torsione delle sequenze delle varie frequenze. Un po’ come un solenoide in miniatura, una bassissima corrente bioelettrica che attraversa una sequenza di materiale biochimico attorcigliato genera un minuscolo ma efficace campo elettromagnetico. L’attorcigliamento è variabile e questo determina una modulazione del campo elettromagnetico. Il minuscoli campi elettromagnetici presenti nel DNA permettono il trasferimento dell’informazione, la modulazione della comunicazione all’interno del codice. In base all’informazione ricevuta il codice “risponde”, agisce, trasmette, riceve e quindi può modificarsi, riprogrammarsi. Forse ora finalmente iniziamo a comprendere l’importanza della necessità di un campo elettromagnetico di base e di uno specifico campo elettromagnetico nel nostro pianeta e nell’Universo, per permettere un sano funzionamento anche dei corpi Viventi. Così come la gravità, l’elettromagnetismo è una forza assolutamente nota e abbondantemente utilizzata nella nostra realtà quotidiana, ma la sua natura è ancora fondamentalmente incompresa. In realta’ l’elettromagnetismo e la “gravità” (le forze di attrazione-repulsione), sono forze INTERDIMENSIONALI che lavorano “trasversalmente” anche da e per le altre dimensioni, cioé “funzionano” come collegamento fra le varie dimensioni. Ecco l’importanza della presenza dell’elettromagnetismo che “lega” in un continuum, un codice presente in più dimensioni. Occorre quindi tener presente che la CONSAPEVOLEZZA UMANA comunica attraverso e con la Matrice degli infiniti Universi e all’interno del proprio essere tramite l’elettromagnetismo a larghissimo spettro. Ecco perché non si puo’ mentire all’Universo.

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?a=28944

 

 

————————-

– Perché l’arte antica contiene raffigurazioni di aerei, elicotteri e dinosauri?

da ilnavigatorecurioso.it

 

La storia del nostro pianeta è molto più complessa di quanto la maggior parte delle persone sia disposta ad ammettere.

Secondo la versione comunemente accettata della storia, e che viene insegnata nelle scuole superiori e nelle università del mondo occidentale, l’uomo antico era una creature molto semplice e dalle conoscenze estremamente limitate.

Tuttavia, con buona pace di coloro che promuovono questa versione (difettosa) della storia, gli archeologi continuano a tirare fuori dal suolo oggetti e raffigurazioni che la contraddicono.

La verità è che c’è una quantità enorme di prove che attestano il successo intellettuale del mondo antico, con alcuni manufatti che sono delle vere e proprie meraviglie tecnologiche. Certamente è l’antico Egitto ad offrire l’eredità più sconcertante del passato evoluto dell’umanità, e certamente la prima struttura che salta alla mente è la Grande Piramide di Giza.

Continua a leggere su:

http://www.ilnavigatorecurioso.it/2014/03/04/perche-larte-antica-contiene-raffigurazioni-di-aerei-elicotteri-e-dinosauri/

 

 

————————

– La Geoingegneria, la CIA e il controllo globale del clima

da terrarealtime.blogspot.it

 

Lo scienziato Alan Robock, esperto di geoingegneria, ha rivelato alla stampa di essere stato interpellato dalla CIA. Il contatto risale al 19 gennaio 2011 e il motivo della telefonata
può essere sintetizzato nella domanda che gli è stata rivolta: “se un altro paese sta cercando di controllare il nostro clima, saremmo in grado di rilevarlo?”

La notizia dato che è apparsa il 17 febbraio sul The Guardian e sul Daily Mail ha avuto una qualche visibilità nel mondo anglosassone. Non sappiamo fino in fondo le reali motivazioni che abbiano spinto Alan Robock a divulgare l’interesse della CIA per la geoingegneria clandestina, ma si possono fare delle semplici deduzioni.

Intanto le operazioni di geoingegneria, per essere “normalizzate”, vengono inserite in una trama di una spy story vista e rivista al cinema. Abituati come siamo ad essere spettatori, il rischio è che scambiamo la realtà per finzione cinematografica. Invece quando si affronta il problema delle irrorazioni attraverso le scie chimiche si sta parlando della vita reale, dell’attualità e del futuro del nostro pianeta.

Continua a leggere su:

http://terrarealtime.blogspot.it/2015/02/la-geoingegneria-la-cia-e-il-controllo.html

 

 

————————-

– Inseminazione artificiale

L' utero artificiale è nato, BioTecnologia e XenoGravidanze: Benvenuti in Matrix

da terrarealtime.blogspot.it

 

Signori…adesso è pubblico,esiste l'utero artificiale. A Tokyo, i ricercatori hanno messo a punto una tecnica chiamata EUFI – incubazione fetale extrauterina.Hanno cosi creato la vita senza la necessità di usare una donna.

Usando dei feti di capra, hanno poi collegato attraverso dei cateteri il sistema venoso e creando la camera amniotica presente all'interno della donna.

Benvenuti in Matrix.. il Transumanesimo cresce.

Continua a leggere su:

http://terrarealtime.blogspot.it/2015/02/l-utero-artificiale-e-nato.html#more

 

 

—————————

– L’altra terra scoperta dalla Nasa: ecco le bellissime immagini

VIDEO

da aciclico.com

La Nasa ha recentemente scoperto un nuovo pianeta, Kepler 186-f, si tratta di un pianeta fuori dal nostro Sistema Solare, simile alla Terra. Un nuovo successo della sonda Kepler lanciata nello spazio nel 2009. Il Kepler 186-f si trova a 500 anni luce dal nostro pianeta, nella costellazione del Cigno. La scoperta si colloca all’interno di un ampio studio relativo ad una zona Goldilocks, una zona abitabile attorno ad una stella dove, teoricamente, è possibile la presenza della vita. Ovviamente devono essere rispettate alcune condizioni spaziali, prima fra tutte una pressione atmosferica tale da garantire la presenza di acqua.

Continua a leggere su:

http://www.aciclico.com/curiosita/laltra-terra-scoperta-dalla-nasa-ecco-le-bellissime-immagini-video.html

 

 

————————–

– ATTENZIONE: ecco le dimostrazioni che Fukushima sta devastando il pianeta e minacciando l’intera umanità !!

da zapping.altervista.org

Stiamo parlando di un disastro nucleare che è assolutamente senza precedenti, ed è in costante peggioramento. I seguenti sono 28 segni che la costa occidentale del Nord America è assolutamente bombardata con radiazioni nucleari di Fukushima e l’umanità è a rischio.La mappa a sinistra viene dal centro di verifiche emergenze nucleari. Essa mostra che i livelli di radiazione presso le stazioni di monitoraggio delle radiazioni in tutto il paese sono elevati. Come si può notare, questo è vero soprattutto lungo la costa occidentale degli Stati Uniti.Ogni singolo giorno, 300 tonnellate di acqua radioattiva da Fukushima entrano nell’Oceano Pacifico. Ciò significa che la quantità totale di materiale radioattivo rilasciato da Fukushima è in costante aumento, ed è in costante aumento (la radioattività NdT) nella nostra catena alimentare.

Continua a leggere su:

http://zapping.altervista.org/attenzione-ecco-le-dimostrazioni-che-fukushima-sta-devastando-il-pianeta-e-minacciando-lintera-umanita/

 

 

————————–

– Masanobu Fukuoka – Non far niente è il miglior metodo agricolo

di Toni Ferrara, da youtube.com

VIDEO

(foto tratta da treehugger.com)

https://www.youtube.com/watch?v=-5i6vXsBXKI

 

 

Febbraio 2015

– CONFESSIONE  SHOCK DI SAMSUNG – La tv ti spia guarda il Video

da terra2000.altervista.org

 

CHIEDIAMO A TUTTI LA MASSIMA CONDIVISIONE POSSIBILE DI QUESTO VIDEO LA GENTE DEVE SAPERE. La multinazionale Samsung, una delle più grandi e conosciute marche in ambito tecnologico mondiale, ha confessato qualcosa di veramente clamoroso e decisamente inquietante! Quello in molti temevano è divenuto ormai realtà.. Tutto il tempo che passiamo davanti alla TV viene registrato è tenuto sotto controllo! E’ scritto nelle avvertenze della privacy sul sito ufficiale e tradotto in tutte le lingue!

VI RICORDATE I FAMOSI FILM MATRIX E THE TRUMAN SHOW? Bene! sappiate che realtà non è poi così tanto lontana da quello che raccontavano. Guardate il video è diffondetelo..Michael Price, del consiglio nella Libertà e Programma Nazionale di Sicurezza presso il Centro per la Giustizia Brennan alla New York University School of Law, ha detto che era letteralmente “terrorizzato” dalla sua nuova TV; ha notato infatti che il riconoscimento vocale è solo una caratteristica che potrebbe essere utilizzata per spiare gli ignari utenti. La televisione ha anche la capacità di registrare le visite al sito web, ha una fotocamera integrata per il riconoscimento facciale e utilizza cookie traccianti per rilevare: “Dopo aver visto il contenuto particolare o un particolare messaggio di posta elettronica.” “Non dubito che questo dato è importante per fornire contenuti e convenienza, ma è anche, le informazioni incredibilmente personali costituzionalmente protetto che non dovrebbe essere in vendita per gli inserzionisti e dovrebbe richiedere un mandato per le forze dell’ordine per l’accesso,” dice Price , aggiungendo che leggi sulla privacy vigenti offrono ben poca protezione contro dati “di terze parti”.

Continua a leggere su:

http://terra2000.altervista.org/confessione-shock-di-samsung-la-tv-ti-spia-guarda-il-video/

 

 

 

———————————

– Il grafene è in grado di trasformare la luce in elettricità

da greenreport.it

Il grafene, ormai etichettato come nuovo materiale delle meraviglie, non finisce ancora di stupire. Un folto team internazionale di ricercatori, che comprende diversi scienziati di origine italiana (che lavorano all’estero) e anche Michele Zacchigna, dell’Istituto Officina dei Materiali (Iom-Cnr) di Trieste e  Fulvio Parmigiani, del dipartimento di fisica dell’università di Trieste, ha pubblicato su Nano Letters, la rivista dell’American Chemical Society, lo studio “Tunable Carrier Multiplication and Cooling in Graphene” che rivela un’altra proprietà del grafene: sarebbe in grado di trasformare la luce in elettricità. I ricercatori sono infatti riusciti a convertire un solo protone in più elettroni e dicono che «è una bella promessa per il futuro del fotovoltaico»

Continua a leggere su:

http://www.greenreport.it/news/economia-ecologica/grafene-luce-elettricita/#prettyPhoto

 

 

————————–

– Lit Motors – Look into the Future

di Danny Kim, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?x-yt-cl=85027636&v=VkvvsRBSroA&x-yt-ts=1422503916

 

 

 

 

Gennaio 2015

– Motore Magnetico Perpetuo. Perchè non viene utilizzato?

VIDEO

http://www.sapereeundovere.it/motore-magnetico-perpetuo-perche-non-viene-utilizzato/

 

 

—————————–

– "Hotspots" sulla Luna

di Massimo Mazzucco, di luogocomune2

VIDEO

(foto tratta da youtube.com)

https://www.youtube.com/watch?v=NG7pjLZPeKY

 

 

————————–

– Il reality del Global Warming, un sucesso da Emmy Award

da enzopennetta.it

 

 “Il 2014 è stato l’anno più caldo dal 1891″, un’affermazione che appartiene al mondo della fiction. Si tratta solo dell’ultimo episodio di uno show che va in onda con successo da anni.

Sarebbe ora di premiarlo con un Emmy Award.

“Hai sentito la tivvù? Il 2014 è stato l’anno più caldo dell’ultimo secolo…” Quando qualche giorno fa ho sentitoquesta frase mentre stavo in fila in un negozio di alimentari mi sono voltato, a parlare era stata la proprietaria, la Signora Lia che mentre affettava un prosciutto conversava da dietro il bancone con un cliente alla mia destra. Effettivamente la notizia era stata riportata il 6 Gennaio anche sul Corriere della Sera con tanto di preannunciato week end da ben 20 °C!

Continua a leggere su:

http://www.enzopennetta.it/2015/01/il-reality-del-global-warming-un-sucesso-da-emmy-award/

 

 

—————————–

– Casa passiva: la casa che si scalda da sola

da dionidream.com

 

La casa passiva è attualmente il modello di abitazione che consente il maggior risparmio energetico. È un’invenzione tutta europea e rappresenta uno dei più preziosi contributi che la ricerca universitaria ha offerto allo sviluppo di un’edilizia sostenibile.

La casa passiva (Passivhaus secondo il termine originale di lingua tedesca, passive house in lingua inglese) è un’abitazione che assicura il benessere termico senza o con una minima fonte energetica diriscaldamento interna all’edificio ovvero senza alcun impianto di riscaldamento “convenzionale”, ossiacaldaia e termosifoni o sistemi analoghi.

Continua a leggere su:

http://www.dionidream.com/casa-passiva-la-casa-che-si-scalda-da-sola/

 

 

—————————-

– Scie chimiche e geoingegneria

 

di AppleFace, da youtube.com e da una segnalazione Fb. di Tony Rosanero

(foto tratta da ilmeteo.it)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=N7TZCbvbeNw

 

 

—————————

– Verità neve chimica in Friuli Venezia Giulia luogo piancavallo

di AppleFace, da youtube.com

 

(foto tratta da artoclienews.com)

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=Ehn9QaS-R34

 

 

 

————————–

Dicembre 2014

– Il campo magnetico della Terra è allineato a quello del Cuore

da dionidream.com

 

Sebbene ci sia molto che ignoriamo rispetto alla coscienza, una cosa la sappiamo per certo: è fatta di energia. Quella energia include il magnetismo. Anche se potremmo dedicarci all’esplorazione della natura magnetica della coscienza per altri cento anni senza però riuscire a risolvere tutti i suoi misteri. Un crescente corpus di prove oggi indica che il campo magnetico della terra gioca un ruolo molto importante nel collegarci gli uni agli altri e anche al pianeta.

A settembre del 2001 due satelliti ambientali operativi geostazionari (GOES), che orbitavano intorno alla terra, captarono un aumento del magnetismo globale che ha cambiato per sempre il modo in cui gli scienziati concepiscono noi e il mondo. Sia il GOES-8 che il GOES-10 evidenziarono un forte picco di intensità del campo geomagnetico nei dati che trasmettevano ogni trenta minuti. Sono state la scala di grandezza dei picchi e la loro tempistica ad attirare per prime l’attenzione degli scienziati.

Continua a leggere su:

http://www.dionidream.com/il-campo-magnetico-della-terra-e-allineato-a-quello-del-cuore/

 

 

—————————–

– Auto ad acqua evoluta ! con 5 litri di H2O fa 5000 km

di  learnhappynow, da youtube.com

(foto tratta da bufale.net)

https://www.youtube.com/watch?v=dJUjLnUevds

 

N.B.: Si tratta di un’auto ibrida, cioè che consuma ossidrogeno e benzina (o altro) per circa il 65% di carburante tradizionale, come specificato dallo stesso progettista, Lorenzo Errico, con questo messaggio su Facebook pubblicato da Bufale.net (http://www.bufale.net/home/disinformazione-lauto-ad-acqua-con-5-litri-di-h2o-fa-5-000-km-lingegnere-e-italiano-bufale-net/):

Grazie della precisazione….meno male che nel sito è scritto a caratteri cubitali che le autovetture sono IBRIDE….35 % DI OSSIDROGENO RICAVATO DALL’ACQUA….ed il restante 65 % di carburante naturale della vettura come benzina, gasolio…etc…..Ho chiesto mille volte di correggere gli errori

 

 

—————————

– Torri gemelle: Le velocità impossibili

di Canale di AGSCosmo, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=JUPWqHoHTdM#t=196

 

 

—————————–

– Scie chimiche: è ufficiale

di Attivo.Tv – canale 1 e da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=usu70XF_re8

 

 

————————–

– 10 Consigli Pratici sull’uso del cellulare. Rischio di cancro ufficiale

di dionidream.com

 

Già i numeri del telefonino basterebbero per allarmarsi un po’. Lo guardiamo 150 volte al giorno. Due terzi degli inglesi lo usano sulla tazza da bagno, il 41 per cento dei giapponesi lo porta nella vasca, l’11 per cento degli under 25 americani interrompe un rapporto sessuale se riceve una chiamata. Nel 2009, gli italiani hanno parlato per ben 113,8 minuti sul mobile, contro i 103,8  miliardi di minuti sul fisso, mentre le schede Sim nel mondo sono 5,2 miliardi. Non solo: già nel 2004 uno studio dell’Università di Trieste mostrava che il 56 per cento dei bambini di scuola elementare possedeva un cellulare e che solo il 32 per cento lo spegneva per andare a dormire. Un comportamento ad alto rischio, perchè il cervello dei bambini viene ancor più danneggiato dalle radiazioni dei telefonini di quello degli adulti.

Continua a leggere su:

http://www.dionidream.com/10-consigli-pratici-sulluso-del-cellulare-rischio-di-cancro-ufficiale/

 

 

—————————

– La tua TV ti sta spiando. ATTENZIONE a cosa dici e fai di fronte ad essa

di Daniele Penna, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=qpV0RwnU1K8

 

 

—————————-

– La truffa della CO2 e la bufala dell’aumento della temperatura continuano

da disinformazione.it

I poteri forti sovrannazionali hanno fretta di aprire il fronte cinese e perciò liberano lo scagnozzo Kerry a minacciare per la seconda volta in pochi mesi direttamente la Cina, rea di avere le fabbriche e produrre oggetti che sono venduti in massima parte in USA. Stanno cercando di unire il mondo sotto la loro bandiera per giustificare un'aggressione alla Cina a cui gli americani devono somme immense per essersi indebitati per decenni?
Gli USA per parte loro hanno emesso una legge nazionale che li esonera a rientrare nei limiti imposti dai protocolli di Kyoto per la riduzione delle emissioni di CO2. Insomma tutta questa storia è una truffa colossale. Ovviamente tutti omettono il fatto clamoroso che un aumento di CO2 significa un aumento della biomassa vegetale che si ciba della CO2, come le foreste, per offrire in qualche anno un riequilibrio di ossigeno e anidride carbonica per l'appunto.

Continua a leggere su:

http://www.disinformazione.it/global_warming2.htm

 

 

—————————

– Ecco il sistema, che nessuno vi ha mai detto, per riscaldare casa con soli 20 euro l'anno.

da attivo.tv e da una segnalazione Fb. di Pino Centinaro

Se tutto va bene, dovreste presto essere in grado di aggiungere al vostro riscaldamento centralizzato esistente un dispositivo rivoluzionario da 400 a 500 dollari / euro con cui potrete riscaldare la vostra casa con una sola cartuccia riciclabile a base di polvere di nichel, per meno di 20 dollari / euro all’anno.

Fino a poco tempo fa, il prezzo del dispositivo è stato stimato a $ 4,000. Grazie alla volontà del suo progettista, l’ingegnere Andrea Rossi (1950), alla partnership industriale con National Instruments negli Stati Uniti, e alla produzione altamente automatizzata, il prezzo è stato diviso per dieci, al fine di tagliar le gambe al mercato di copie per il reverse engineering che sicuramente appariranno una volta che il sistema sarà avviato in larga scala. Obiettivo: 1 milione di unità domestiche all’anno dai primi mesi del 2014. Delle dimensioni di un computer portatile (il processore è della misura di un pacchetto di sigarette), e di una sicurezza proclamata come totale, questo sistema rivoluzionario, detto di reazione nucleare a bassa energia,  non emette, secondo Rossi (ed il Professor Focardi – Università degli Studi di Bologna) alcuna radiazione o emissione di alcun tipo.

Continua a leggere su:

http://www.attivo.tv/notizie/item/266-ecco-il-sistema-che-nessuno-vi-ha-mai-detto-per-riscaldare-casa-con-soli-20-euro-l-anno.html?utm_source=facebook.com&utm_medium=social&utm_campaign=Postcron.com

 

 

————————–

– Gaeta: Ortaggi mutati geneticamente nei pressi di antenne per telefonia.VIDEO SHOCK

da jedasupport.altervista.org

A GAETA IN PROVINCIA DI LATINA due agricoltori notano strane mutazioni nei prodotti della loro terra, che coltivano da generazioni.Lo strano fenomeno segue di poco l’installazione, nelle vicinanze, di alcune antenne per la telefonia mobile.Il reportage di TMO, a cura di Luigi Oliviero, mostra gli esiti sugli ortaggi di questo “strano” e imprevisto fenomeno [in realtà nel video i due contadini intervistati parlano anche di alberi da frutta morti – N.d.R.].

Continua a leggere su:

http://jedasupport.altervista.org/blog/cronaca/gaeta-ortaggi-mutati-geneticamente/?doing_wp_cron=1415207321.7268660068511962890625

 

 

—————————-

– Gli Stati Uniti possiedono un’arma che ha scatenato il terremoto catastrofico di Haiti

da laviadiuscita.net

“Gli Stati Uniti possiedono un’arma “terremoto” che ha scatenato il terremoto catastrofico di Haiti”. Nel 2010, citando un rapporto della Flotta Russa del Nord, l’allora presidente venezuelano Hugo Chavez (scomparso nel 2013), ha emanato un comunicato stampa dicendo che il terremoto magnitudo 7,0 di Haiti è stato causato da un test degli Stati Uniti di un sistema sperimentale di onde d’urto che può anche creare “anomalie climatiche, provocare inondazioni, siccità e uragani”…

Continua a leggere su:

http://laviadiuscita.net/gli-stati-uniti-possiedono-unarma-che-ha-scatenato-il-terremoto-catastrofico-di-haiti/#more-8319

 

 

Novembre 2014

– Scie Chimiche – La Conferma di Rosalind Peterson alle Nazioni Unite

di Italia dei Dolori, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=-edWhhTS3_Y

 

 

————————–

– A che punto è l'E-Cat?

di Andrea Rossi, da luogocomune.net

E' uscito all'inizio di Ottobre un importante report sul cosiddetto reattore E-Cat, firmato da 6 professori delle Università di Bologna, di Uppsala e del Royal Institute of Technology di Stoccolma. Il COP (Coefficient over Performance) accertato è ampiamente superiore a 3, cioè il dispositivo genera più del triplo dell'energia necessaria per tenerlo in funzione e soprattutto la densità di energia è largamente superiore a qualsiasi reazione chimica possibile.
Come sottolineano gli stessi scienziati nel rapporto sembra quindi ormai chiaro che qualche fenomeno nucleare, del tipo fusione fredda/LENR ma ancora non chiaramente compreso, sia stato in qualche modo innescato e messo sotto controllo in maniera riproducibile e soprattutto economicamente molto vantaggiosa. A ulteriore conferma di ciò sono presenti nel report anche i risultati delle analisi isotopiche sul "combustibile" e sulle "ceneri" della reazione, firmati da altri ricercatori di altre Università, che certificano una volta per tutte la presenza di trasmutazioni nucleari (cambiamenti nelle percentuali isotopiche e cioè in ultima analisi risultanti da reazioni nucleari) nel reattore E-Cat. Il test si è svolto in un laboratorio di Lugano in Svizzera, a partire da Marzo 2014, dove un reattore E-cat ad alta temperatura è stato acceso e testato per 32 giorni ininterrottamente. Per questo motivo il report viene comunemente denominato Lugano Report.

Continua a leggere su:

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4579

 

Ottobre 2014

– Invenzione Italiana rende qualunque tipo di acqua purissima, compresa quella radioattiva!

da dionidream.com

Parte da Este un progetto di portata epocale che ha tutte le carte in regola per rivoluzionare le pratiche di potabilizzazione e “pulitura” dell’acqua radioattiva. E dalla bassa padovana all’immane disastro di Fukushima il passo è davvero molto breve.

Ma andiamo con ordine.

Qualche anno fa Adriano Marin, ingegnere elettronico all’università di Padova, ha iniziato a costruire in un garage un prototipo di potabilizzatore portatile assieme ad alcuni colleghi. «Avevamo dato inizio alle sperimentazioni e ai progetti per motivi umanitari – spiega l’ingegnere – dato che il sistema è nato principalmente per aiutare gli abitanti di quei luoghi sulla Terra che non possono avere accesso all’acqua potabile».

Monta, smonta, prova e riprova, modifica e riaccendi, spegni e purifica, salta fuori che il potabilizzatore è in grado di separare le molecole che formano l’acqua da qualsiasi elemento senza l’utilizzo di filtri e sostanze chimiche. E non si parla solo di fanghi, sporcizia, metalli, contaminanti volatili e altre sostanze inquinanti. L’apparecchio, che qualcuno ha definito poco generosamente «una specie di lavatrice», si è dimostrato in grado di scindere l’acqua anche dagli atomi radioattivi.

Continua a leggere su:

http://www.dionidream.com/invenzione-italiana-rende-qualunque-tipo-acqua-purissima-compresa-quella-radioattiva/

 

 

—————————

– Scie chimiche, la guerra segreta

di Tommix, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=b8JsEhnLU94

 

 

 

————————-

– Global Warming, dalla febbre al delirio

di Enzo Pennetta, da enzopennetta.it

Le misurazioni hanno smentito la teoria dell’AGW e allora si è passati a negare l’evidenza.

Il passo successivo è eliminare la realtà e considerare solo la teoria.

Ormai lo ammettono tutti, il riscaldamento globale si è preso una pausa da almeno 15 anni, un dato che essendo in disaccordo con le previsioni falsifica la teoria:…

Come dovrebbe fare ogni vero scienziato, a questo punto la teoria andrebbe considerata falsificata e quindi si dovrebbe andare a cercarne una diversa. Questo passaggio però non è immediato, come insegna T. S. Kuhn nella sua teoria delle rivoluzioni scientifiche, una volta che si sia insediato un paradigma (anche se quello dell’AGW non è mai stato dimostrato) i dati che lo smentiscono vengono presi come dei “rompicapo”, come delle anomalie che sicuramente si prima o poi accorderanno con la teoria una volta chiarita la causa.

Continua a leggere su:

http://www.enzopennetta.it/2014/10/global-warming-dalla-febbre-al-delirio/

 

 

—————————-

– Artificiale e scientificamente voluto il nubifragio di Genova. Ancora una volta!

da tankerenemymeteo.blogspot.it

GUARDA IL VIDEO (all’interno dell’articolo).

Nubifragio a Genova tra il 9 ed il 10 ottobre 2014: ancora vittime innocenti e distruzione. Ancora una volta si tratta di un disastro voluto e di origine artificiale. Infatti in natura non esistono le "celle temporalesche V-Shape autorigeneranti" (termine subito inventato dai centri meteo nazionali) [1]. E' un fenomeno che è stato puntualmente registrato dal radar Doppler della Protezione civile (che, anche in questo frangente, non ha avvertito la popolazione). E' dunque l'ennesima prova provata che, per provocare il flagello, si è impiegato con tutta probabilità, il TAURUS MOLECOLAR CLOUDS (TMC-65), installato su imbarcazioni, così come si verificò in altre innumerevoli drammatiche occasioni in Italia. E' ormai chiaro l'intento distruttivo perpetrato sulla nostra penisola ad opera di ignoti, con il solo scopo di avvalorare le tesi bislacche di un fantomatico ed inesistente "riscaldamento globale" da biossido di carbonio sì da incoraggiare e legalizzare, fiaccando il morale del cittadino inerme, l'uso della geoingegneria.

Continua a leggere E GUARDA IL VIDEO su:

http://www.tankerenemymeteo.blogspot.it/2014/10/arficiale-e-scientificamente-voluto-il.html#.VDg5ylc09r8

ALTRO VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=jOiOMhL_HD8

 

 

—————————–

– Scie chimiche, Tso a chi ne parla

di Riccardo Gueci, da linksicilia.it

IL CAMBIAMENTO DEL CLIMA? UNA BUFALA. PIOGGE E URAGANI PER FREGARE I PAESI ‘RIBELLI’? FESSERIE COL BOTTO. POI, PERO’ SCOPRIAMO CHE NEL 2001 GEORGE W. BUSH E BERLUSCONI… E SI SCOPRE CHE QUALCHE ANNO PRIMA AD ERICE…

Lo scorso autunno, durante una lunga intervista a Giovanni Floris, conduttore del programma Rai “Ballarò”, Matteo Renzi ad una domanda del giornalista sulle scie chimiche rispose che avrebbe proposto il “Trattamento sanitario obbligatorio” per coloro che ne avessero parlato. Con questa battuta l’agomento fu immediatamente abbandonato.

Oggi dal sito d’informazione “ilQUIeOra” apprendiamo qualche notizia in più sull’argomento, atteso che questa testata on line tratta l’argomento scie chimiche con molta puntualità e in modo molto documentato.

Continua a leggere su:

http://www.linksicilia.it/2014/08/scie-chimiche-tso-a-chi-ne-parla/

 

 

 

———————–

– Il cellulare si ricarica con una patata: la scoperta degli scienziati.

da retenews24.it

Per ricarica il cellulare basta una patata. Ne è certo il professore di scienza agricola Haim Rabinowitch, che insegna alla Hebrew University di Gerusalemme. Col suo team di ricercatori ha dimostrato che un tubero bollito per otto minuti può fare da batteria producendo dieci volte la potenza di una patata cruda. Utilizzando piccole unità composte da un quarto di fette di patata inserite tra un catodo di rame e un anodo di zinco collegate da un filo il docente israeliano ha realizzato un sistema di illuminazione che ha fatto luce in una camera per 40 giorni consecutivi.
A circa un decimo del costo di una batteria AA, una patata potrebbe fornire energia per il telefono cellulare e altri dispositivi elettronici personali nelle regioni povere, arretrate e remote senza accesso ad una rete elettrica.

In realtà i tuberi non sono una fonte di energia, ma come le banane e le fragole sono ricche di elettroliti e possono perciò sviluppare una reazione chimica che facilita il passaggio di corrente tra l’anodo e il catodo di una batteria, permettendo alla corrente di elettroni di muoversi liberamente attraverso il filo sviluppando elettricità.

Fonte:

http://www.retenews24.it/rtn24/archivio/cellulare-si-ricarica-patata-scoperta-degli-scienziati-come/

 

 

Agosto 2014

– Pannelli Fotovoltaici Trasparenti: una rivoluzione per l'energia

da economia-italia.com

Potrebbe essere una vera e propria rivoluzione per l'energia questa scoperta, cercata da diverso tempo, da un team di ricercatori della Michigan State University ha sviluppato un nuovo tipo di concentratore solare che, quando sono immessi su una finestra crea energia solare, consentendo alle persone di vedere realmente attraverso la finestra, una sorta di pannelli fotovoltaici trasparenti.

Continua a leggere su:

http://www.economia-italia.com/2014/08/pannelli-fotovoltaici-trasparenti-nuova-energia.html

 

 

————————–

– Perpetual Motion Machines

di veproject1, da youtube.com e da una segnalazione su pag. Fb. di Roberto Di Giovanni

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=fQQ8_PDAdfI

 

 

————————

– Il programma spaziale segreto del gruppo Bilderberg e il Nuovo Ordine Mondiale

da ilnavigatorecurioso.it

Lo scorso 28 e 29 giugno 2014, l'associazione Secret Space Program ha tenuto la seconda conferenza annuale a San Mateo, California, nella quale una serie di relatori, armati di fatti documentati in campo militare, spaziale e finanziario, ha presentato una serie di prove che attesterebbero l'esistenza di un programma spaziale occulto finanziato e gestito dal gruppo Bilderberg.

Continua a leggere su:

http://www.ilnavigatorecurioso.it/2014/08/13/il-programma-spaziale-segreto-del-gruppo-bilderberg-e-il-nuovo-ordine-mondiale/

 

 

—————————-

– Richard Gage intervistato da C-Span

di luogocomune2, da youtube.com

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=GLOaYysUrBg#t=15

 

 

—————————-

– Scie chimiche: l’accordo segreto dei criminali Bush e Berlusconi svelati

di Gianni Lannes, da laviadiuscita.net

Veleni di Stati dal cielo. A rischio l’integrità ambientale, la salute umana e la libertà. Un’altra storia sotterranea, nebulosa, criminale. Sulle scie chimiche, grazie ad un’ inoppugnabile ricostruzione giornalistica, ora non vi è più alcun mistero. Per dirla con Honoré de Balzac (Le illusioni perdute): «Dovete sapere che ci sono due storie: quella ufficiale, piena di menzogne, che insegnano a scuola, la storia “ad usum delphini”; e poi c’è la storia segreta, quella che contiene le vere cause degli avvenimenti, una storia ignominiosa»…

Continua a leggere su:

http://laviadiuscita.net/scie-chimiche-laccordo-segreto-dei-criminali-bush-berlusconi-svelati-tutti-misteri-e-le-menzogne-tra-stati-alleati/

 

 

—————————-

– La fisica quantistica dimostra che la vita continua dopo la morte

da ilnavigatorecurioso.it

Perchè la morte fa così paura? Certamente perchè è l’oblio a sconvolgere la nostra coscienza e a smuovere la paura primordiale della morte.

L’uomo vuole vivere, sente se stesso come un essere fatto per la vita e il rischio di essere consegnato al non-essere perpetuo è fonte di una profonda angoscia esistenziale.

Se da una parte le religioni, sapienze antiche, prospettano la certa continuazione della vita nell’aldilà, fornendo una straordinaria mitigazione della paura della morte e un sostanziale significato alla vita del credente, la società contemporanea tende ad esorcizzare la paura della morte o cancellandola dall’esperienza quotidiana, evitando di parlarne o di pensarvi, oppure spettacolarizzandola in fiction televisive e cinematografiche nelle quali l’eroe di turno causa la morte dei nemici come se fossero mosche.

Continua a leggere su:

http://www.ilnavigatorecurioso.it/2013/12/05/la-fisica-quantistica-dimostra-che-la-vita-continua-dopo-la-morte/

 

 

———————-

– Il Futuro Elettrico di Nikola Tesla – History Channel

da dionidream.com

Nikola Tesla, consapevole del ruolo dell’uomo nel cosmo e dell’intima interrelazione che ci lega al tutto, ha conosciuto personaggi quali Vivekanda (seguace di Ramakrishna) e profondi conoscitori della scienza vedica; i suoi studi ed esperimenti manifestavano infatti l’esistenza di quell’Energia potenziale ed infinita, già presente nel cosmo, che se incanalata e ben distribuita avrebbe potuto migliorare potenzialmente il benessere dell’umanità.

Naturalmente una società basata già da allora sul consumismo, non poteva permettersi personaggi di cosi tale forza e libertà intellettuale e d’animo; queste sensibilità dovevano essere soppiantate.

Continua a leggere su:

http://www.dionidream.com/futuro-elettrico-nikola-tesla-history-channel/

 

 

Luglio 2014

 

– È italiano il ricercatore che ha sbufalato il riscaldamento globale con dei grafici

di Enzo Pennetta, da losai.eu

Tonnellate di carta ed ettolitri di inchiostro sono stati spesi per studiare il “Riscaldamento Globale Antropico”.

Ma il Riscaldamento Globale Antropico semplicemente esiste solo nei grafici di alcuni climatologi, questo ha dimostrato lo studio di un ricercatore italiano.

Chi ha avuto la fortuna di vedere la TV alla fine degli anni ’80 ricorderà la geniale trovata di una pubblicità che reclamizzava un prodotto inesistente, il Cacao Meravigliao. Si trattava di un’intuizione di Renzo Arbore che mostrava il potere della pubblicità di vendere illusioni, un potere spinto alle estreme conseguenze di vendere un prodotto che non esisteva, in Cacao Meravigliao appunto. E non furono poche le persone che si recarono al negozio di alimentari a chiedere una confezione del prodotto inesistente.

Continua a leggere su:

http://www.losai.eu/italiano-ricercatore-sbufalato-riscaldamento-globale-grafici/

 

 

———————-

– I fisici russi avverano il teletrasporto

da stopeuro.org

Il teletrasporto non è più fantascienza, gli scienziati dell’Istituto di Fisica e Tecnologia di Mosca (MFTI) lo hanno dimostrato. In futuro sarà possibile percorrere lunghe distanze senza l’applicazione di forza fisica ed essere contemporaneamente in due posti. Ad esempio, a Pechino o Mosca o in Siberia e nelle isole della Nuova Zelanda. Non è escluso il teletrasporto per l’esplorazione dello spazio.

La materia in tale stato fisico si trova nel cosiddetto ”entanglement quantistico”. È la capacità di due o più sistemi quantistici di comportarsi allo stesso modo, rimanendo inseparabili, anche se distanziati l’uno dall’altro.

Continua a leggere su:

http://www.stopeuro.org/i-fisici-russi-avverano-teletrasporto/

 

 

———————-

– Due scienziati russi vogliono costruire la “Torre di Tesla”, il trasmettitore planetario

di Miguel Sanchez, da ununiverso.altervista.org

Due fisici russi provenienti dalla Siberia hanno lanciato una campagna per aumentare di 800.000 $ il budget necessario per completare l’ambizioso progetto di Nikola Tesla nel campo della trasmissione di potenza senza fili, ovvero la torre di Tesla.

Secondo i fisici russi Sergey Plekhanov e Leonid Plekhanov, la versione moderna di Wardenclyffe, torre Tesla, conosciuta anche come ‘il trasmettitore planetario’, permetterà di trasmettere energia attraverso la Terra a qualsiasi distanza del pianeta”, questo contribuirà a risolvere molti problemi tecnologici.
Continua a leggere su:

http://terrarealtime.blogspot.it/2014/07/due-scienziati-russi-vogliono-costruire.html

 

 

——————–

– ATTIVO.TV – SCIE CHIMICHE E' UFFICIALE

di Attivo.Tv – Canale 1, da youtube.com

https://www.youtube.com/watch?v=usu70XF_re8&feature=youtu.be

 

———————–

– Italia: nuvole chimiche di Bario sopra i cieli di Cervia, e la gente crede agli arcobaleni delle favole…

da terrarealtime.blogspot.it

Nuvole arcobaleno in spiaggia, dal mare in molti col naso all’insù. Il fenomeno è stato immortalato in una foto in spiaggia a Cervia. Il fenomeno, piuttosto insolito, è stato visto e notato da molti bagnanti.

Continua a leggere su:

http://terrarealtime.blogspot.it/2014/07/italia-nuvole-chimiche-di-bario-sopra-i.html

 

 

—————————

– L’invenzione dell’auto ad acqua

di tommix, da youtube.com e da una segnalazione F.b. di Noi Meridionali Crotone

https://www.youtube.com/watch?v=7pFD-QaODAk

 

 

———————-

– Falsati i dati sul clima?

di Enzo Pennetta, da enzopennetta.it

“Real Science” è il nome del blog di Steven Goddard, uno pseudonimo dietro il quale si nasconde Tony Heller, la novità di queste ultime ore è che in un articolo del 27 giugno intitolato “Who Is Steven Goddard?” Heller ha fatto una rivelazione sulla propria provenienza. Egli in realtà sarebbe un particolare tipo di contestatore del riscaldamento globale, infatti dichiara la non comune situazione di essere attaccato dai sostenitori dell’AGW ed essere evitato dai contestatori per via delle sue prese di posizione troppo direttamente di denuncia del governo.

Continua a leggere su:

http://www.enzopennetta.it/2014/06/falsati-i-dati-sul-clima/

 

 

———————–

– Global Warming: l’Antartide è negazionista

di Enzo Pennetta, da enzopennetta.it

Tutti i dati provenienti dall’Antartide non confermano la tesi del Global Warming

L’Antartide quindi non può che essere negazionista.

Obama l’ha detto chiaramente solo pochi giorni fa in un’intervista al New York Times, i negazionisti del riscaldamento globale proprio non li sopporta, quando parlano al Congresso vorrebbe andarsene dall’aula. Adesso però ci si è messo un intero continente a contrastare le certezze climatiche del Presidente, e pensare che fino a qualche giorno fa l’Antartide sembrava offrire un appiglio ai sostenitori dell’AGW.

Se infatti i ghiacci  marini antartici erano in un fastidioso aumento di estensione da anni (come testimoniato da National Geographic e confermato recentemente), almeno i ghiacci continentali davano una conferma del riscaldamento globale sciogliendosi in controtendenza con quelli marini, come confermato da uno studio dell’ESA. Il collegamento tra lo scioglimento dei ghiacci continentali antartici e il Global Warming è stato recentemente ribadito in un articolo pubblicato il 1 giugno sull’Unità, che a sua volta riprende uno studio della Newcastle University, col titolo “Clima: l’Antartide si sta sollevando“, anche se si segnala che qualcosa però in tutto questo è “atipico”:

Continua a leggere su:

http://www.enzopennetta.it/2014/06/global-warming-lantartide-e-negazionista/

 

 

———————–

– Arriva AirPod, l’auto ad aria compressa: prodotta in Sardegna, in vendita in autunno

da ilmattino.it

NUORO – Nasce AirPod, la prima autovettura alimentata ad aria compressa, esempio di mobilità sostenibile, che sarà prodotta dal centro del Mediterraneo: ideata dall’ingegnere francese Guy Nègre, titolare di Mdi, Motor Development International, sarà prodotta e distribuita a Bolotana (Nu) da Airmobility, una società di imprenditori sardi che ha scommesso su questa innovativa tecnologia.

Continua a leggere su:

http://www.ilmattino.it/tecnologia/hitech/arriva_airpod_l_39_auto_ad_aria_compressa_prodotta_in_sardegna_in_vendita_in_autunno/notizie/772036.shtml

 

 

 

——————–

– Pubblicati su youtube i filmati segreti sull’energia proibita

di Rino Di Stefano, da rinodistefano.com

 

di Rino Di Stefano, da rinodistefano.com

Imm.

C’è qualcuno che ha aperto una vistosa crepa nel muro di riservatezza che Rolando Pelizza si è costruito intorno a sé, per non rivelare la verità sulla macchina che produce energia illimitata a costo zero. A creare questa nuova fonte di informazioni su una delle storie più misteriose degli ultimi cinquant’anni, è stata la pubblicazione, dal 30 aprile 2014 in poi su YouTube, di una serie di filmati che raccontano dettagli inediti sugli esperimenti condotti dallo stesso Pelizza dagli anni Settanta ad oggi (Link a questo canale YouTube). Occorre specificare che questi filmati esistevano da tempo e facevano parte di una raccolta privata che lo stesso Pelizza aveva affidato ad una persona di sua fiducia. Proprio quella persona che, in ultima analisi, avrebbe permesso che i filmati finissero in rete.

Continua a leggere su:

http://www.rinodistefano.com/it/articoli/filmati-youtube-energia-proibita.php

 

 

 

——————–

– Da Novosibirsk un nuovo reattore per dare energia a tutto il mondo

da italian.ruvr.ru

Produrre energia e bruciare i rifiuti radioattivi. La capacità di associare queste due funzioni in un reattore a fusione è stata messa a punto da scienziati nucleari russi a Novosibirsk. Già verso la metà degli anni ’80 del secolo scorso, l’Unione Sovietica propose alla comunità internazionale la creazione di una nuova generazione di reattori.
Continua a leggere su:

http://italian.ruvr.ru/2014_06_09/Creato-in-Russia-un-reattore-termonucleare-8502/

 

 

———————

– ATTENZIONE! Sconvolgente scoperta!I Router ‘s sono progettati per essere spiati

da jedasupport.altervista.org

Come molte delle scoperte, anche questa (poco felice) è avvenuta quasi per caso e per motivi tutt’altro che lodevoli. Eloi Vanderbeken,ingegnere informatico, ha iniziato a studiare in maniera approfondita il proprio router perché non ricordava più la password di amministrazione che aveva personalizzato.Esaminando il dispositivo, ha rilevato una porta TCP aperta (della quale non era a conoscenza) e ha quindi deciso di provare a scaricare un firmware del router, svolgendo poi un po’ di “reverse engineering”.

Continua a leggere su:

http://jedasupport.altervista.org/blog/tecnologia/scoperta-router-progettati-spiati/?doing_wp_cron=1402035382.4214360713958740234375

 

 

———————-

– La Riduzione Cromosomica sbufala definitivamente l’evoluzionismo di Darwin

di Daniele Di Luciano, da losai.eu

…Per  arrivare  ora  direttamente  all’argomento  che  stronca  in  maniera  definitiva  ogni  ambizione residua  di  voler  affermare  che  l’evoluzionismo  può  avere  una  base  scientifica,  vediamo  di  capire insieme, partendo dalla struttura del DNA umano, che cosa sia la Riduzione Cromosomica. Perché è questa comprensione che ci permette, poi, di constatare, nella fattispecie dell’uomo, ma comunque di  qualsivoglia  specie,  che  sia  l’aumento  di  un  solo  cromosoma,  sia  la  perdita  di  un  solo cromosoma,  risultano  sempre  incompatibili  con  la  vita  o  con  la  sua  riproduttività.  Ciò  ci  permette anche di capire che cos’è una Sindrome Cromosomica.

Continua a leggere su:

http://www.losai.eu/riduzione-cromosomica-sbufala-definitivamente-levoluzionismo-darwin/

 

 

Giugno 2014

 

– Free Energy Light Bulb

di mopatin, da youtube.com

https://www.youtube.com/watch?v=ljKX9Om7Z4s

 

 

———————

– Ingegnere Aerospaziale rivela: “Ho installato i dispositivi Chemtrail sugli aerei”!

da luniversovibra.altervista.org

Lunedi 12 maggio 2014, a Dresda, durante una manifestazione, un ragazzo si è fatto avanti, durante la sessione aperta, ha preso il microfono e ha detto al pubblico di aver partecipato all’installazione dei dispositivi delle scie chimiche sugli aerei. Indovinate cosa è successo quando è andato dai rappresentanti locali, con prove alla mano. È stato licenziato dal suo lavoro pochi giorni dopo e non può più lavorare nel settore aerospaziale!

Continua a leggere su:

http://luniversovibra.altervista.org/ingegnere-aerospaziale-rivela-ho-installato-dispositivi-chemtrail-sugli-aerei/

 

 

———————-

– Nei televisori di ultima generazione inserita tecnologia Usa per manipolare il cervello

da italiaparla.wordpress.com

Di mezzo ci sono le ESSE ESSE, ma i nazisti questa volta non c’entrano, bensì criminali più pericolosi e subdoli che già quasi controllano economicamente il globo.

Il tema è un altro tabù, strettamente interconnesso all’aerosolterapia bellica realizzata in gran parte del mondo dal governo degli Stati Uniti d’America, a base di scie chimiche imbottite di sostanze tossiche, come ad esempio il bario che rende l’aria più elettroconduttiva.

Si chiama in gergo tecnico “Sistema di Gamma Acustica Silenziosa (SSSS)”. Così magari non dice niente ai più.

Ma se aggiungiamo l’espressione trasmissione tv digitale, qualcuno ricorderà la fretta per espanderla. Chi non rammenta la premura che hanno avuto anche in Italia, nel far sì che in un arco di tempo breve il segnale digitale raggiungesse ogni regione dello Stivale?

Continua a leggere su:

https://italiaparla.wordpress.com/2014/01/29/nei-televisori-di-ultima-generazione-inserita-tecnologia-usa-per-manipolare-il-cervello/

 

 

————————

– Cerchi marini perfetti nell’Adriatico: Parlano gli scienziati: “E’ mistero”

da retenews24.it

Ce ne potrebbero essere altri in tutto l’adriatico e quindi il Prof. Mosor Prvan ha aggiunto “È un mistero. Non cresce nulla al centro di questi cerchi. Solo sabbia, stiamo svolgendo delle analisi chimiche per vedere un po’ più chiaro in questo caso. E’ come se le piante della Poseidonia fossero state estratte con dei cavatappi. Non sappiamo né quando, né come si sono formati. Ma ci deve essere una ragione”

Continua a leggere su:

http://www.retenews24.it/rtn24/societa/cerchi-marini-perfetti-nelladriatico-parlano-gli-scienziati-mistero/

 

 

 

Maggio 2014

– MENZOGNE ONU: COME SURRISCALDARE LA TERRA CHE SI STA RAFFREDDANDO

di Gianni Lannes, da sulatestagiannilannes.blogspot.it

Si stava bene quando si stava peggio. E non ci sono più le mezze stagioni. Le scie chimiche non esistono, perché si tratta di condensa. Luoghi comuni e negazioni di realtà: quante banalità in rete e nella realtà quotidiana, propinate dagli esperti scienziati, ed imposte dai governi, che vanno a incidere sulla nostra vita. L’identificativo tecnico è IPCC, ma la targa è Nazioni Unite: esatto, quei criminali che legittimano guerre predatorie in mezzo mondo dalla fine della seconda guerra mondiale.

Continua a leggere su:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/05/menzogne-onu-come-surriscaldare-la_19.html

 

 

———————-

– Scie chimiche: smantellano Haarp… hanno già di meglio!

di Massimo Rodolfi, da primapaginadiyvs.it

La notizia che l’Aviazione Americana si prepara a smantellare Haarp entro l’estate prossima, è stata data dall’Anchorage Daily News, un quotidiano on-line attivo in Alaska, il 14 maggio scorso.

“FAIRBANKS — The U.S. Air Force gave official notice to Congress Wednesday that it intends to dismantle the $300 million High Frequency Active Auroral Research Program in Gakona this summer.” Ossia: “Fairbanks — L’Aviazione degli Stati Uniti ha dato notizia ufficiale al Congresso mercoledì che intende smantellare il programma da 300 milioni di dollari High Frequency Active Auroral Research Program (Haarp) a Gakona quest’estate.” Così inizia l’articolo che ci mette al corrente della vicenda.

Il quotidiano ci informa anche che lo shutdown di Haarp, inizierà dopo un ultimo esperimento che si terrà verso la metà di giugno. In realtà l’ADN, non fa altro che informarci di un’audizione tenutasi presso il Senato americano, durante la quale, è stata particolarmente significativa una risposta data da David Walker, vice Segretario della Air Force per la scienza, la tecnologia e l’ingegneria.

Continua a leggere su:

http://www.primapaginadiyvs.it/scie-chimiche-smantellano-haarp-gia/#

 

 

———————

– Come i centri commerciali tracciano i movimenti degli utenti

da zeusnews.it

Si chiama location analytics: è l’insieme delle tecniche che consentono di analizzare e tracciare gli spostamenti delle persone all’interno di un ambiente, tipicamente un centro commerciale o una città, ed è sempre più diffusa nel settore.

A maggio 2013, negli Stati Uniti la catena commerciale Nordstrom ha ammesso che aveva usato le reti WiFi dei propri punti di vendita per tracciare gli spostamenti delle persone all’interno di 17 centri commerciali.

Infatti uno smartphone che ha il WiFi acceso diffonde periodicamente via radio il proprio MAC address (un identificativo praticamente unico), annunciandosi così a eventuali reti WiFi nelle vicinanze. Questo avviene anche se non ci si collega alle reti WiFi in questione.

Continua a leggere su:

http://www.zeusnews.it/n.php?c=21050

 

 

———————–

– COSTRUIRSI UNA CASA CON UNA STAMPANTE 3D…

Da una segnalazione di La Conoscenza Ti Rende Libero sulla pag. Fb. di Notizie Neoborboniche

di LaConoscenzaTiRendeL, da youtube.com

https://www.youtube.com/watch?v=IIFrIUsVUKg&feature=youtu.be

 

 

——————–

– Le 5 più grandi eco invenzioni “dimenticate”

di Marta Albè, da informazioneconsapevole.blogspot.it

Tra Ottocento e Novecento furono messe a punto alcune invenzioni che avrebbero potuto rivelarsi in grado di rivoluzionare la nostra esistenza odierna.
Se l’auto ecologica progettata da Henry Ford o l’automobile a corrente alternata ideata da Nikola Tesla fossero state prodotte su larga scala decenni fa, forse in questo momento non ci troveremmo a condurre guerre spietate per il possesso del petrolionecessario alla produzione del carburante che, secondo Ford, avrebbe potuto essere ricavato in ingenti quantità a partire dai vegetali. Lo stesso Tesla fu in grado di creare un motore elettrico ad emissioni zero e di ricavare energia sfruttando le correnti elettriche della Terra. A due donne si devono invece l’invenzione del primo sistema antinquinamento e di un dispositivo per rendere potabile l’acqua di mare grazie ai raggi solari.

Continua a leggere su:

http://informazioneconsapevole.blogspot.it/2014/05/le-5-piu-grandi-eco-invenzioni.html

 

 

———————-

– Scie chimiche bufala? Spunta un incredibile documento del Senato

di Daniele Di Luciano, da losai.eu

 

(Foto tratta da tankerenemymeteo.blogspot.it)

http://www.tankerenemymeteo.blogspot.it/2011/12/il-2012-inaugurato-dalle-mortali.html#.U1EhhKLEBck

 

Sono tanti i siti che parlano della “bufala” delle scie chimiche. Solo per citarne alcuni:

Wired titola: La bufala delle scie chimiche

Giornalettismo: La bufala sull’ufficialità delle scie chimiche!1 (il numero 1 dopo il punto esclamativo dovrebbe far ridere)

La Stampa: Le “scie chimiche” la leggenda di una bufala

Attivissimo: Scie chimiche: aria fritta con contorno di bufala e grana

…e si potrebbe continuare a lungo.

Tutti questi articoli mi tranquillizzano. Preferirei senza dubbio un mondo pieno di paranoici che inventano complotti ad un mondo in cui le “scie chimiche” e i progetti di geoingegneria siano realtà.

Ma se le scie chimiche fossero un’invenzione di visionari, come spiegare questo documento del Senato? Per il momento non ve lo linko, lo linkerò più tardi, se avrete la pazienza di continuare a leggere.

Continua a leggere su:

http://www.losai.eu/scie-chimiche-bufala-spunta-un-incredibile-documento-del-senato/

 

———————

Aprile 2014

 

– Un insetto ha imparato a mangiare i campi di mais Ogm

da blogeko.iljournal.it

 

 

Nei campi degli Stati Uniti una bestiolina sta facendo secco (letteralmente) il mais Ogm studiato apposta per resisterle. Ricordate la diabrotica (foto), l’insetto che ha imparato a fare marameo ai campi di mais geneticamente modificato della Monsanto? Ebbene, ora la diabrotica è andata oltre. E’ in grado di mangiare (e danneggiare) anche a varietà di mais Ogm commercializzati da altri colossi dell’agrochimica quali Syngenta e DuPont. Lo certifica un articolo pubblicato pochi giorni fa dal Pnas: il bollettino dell’Accademia delle Scienze statunitense, mica il ciclostilato dei centri sociali.

Continua a leggere su:

http://blogeko.iljournal.it/un-insetto-ha-imparato-a-mangiare-i-campi-di-mais-ogm/78938

 

 

 

——————-

– La geoingegneria; HAARP e la manipolazione del clima

di Salvatore Santoru, da informazioneconsapevole.blogspot.it

 

 

La “geoingegneria” stando a Wikipedia è l’applicazione di tecniche artificiali di intervento umano sull’ambiente fisico , sopratutto sul clima .

Un’esempio di applicazione di essa è il ” cloud selling ” , una tecnica che consiste nel modificare la quantità e il tipo di precipitazione tramite la dispersione nell’atmosfera di sostanze chimiche .

A livello ufficiale la modificazione del clima è considerata fondamentale per sconfiggere i cambiamenti climatici , ma secondo molti ricercatori essa presenta molti effetti collaterali e può risultare dannosa per l’ambiente e per la stessa salute umana .

Secondo essi la manipolazione climatica sta diventando sempre di più insostenibile e  ha anche  altre finalità  oltre a quelle elencate dalle autorità .

Strettamente legate alla questione sono quelle che vengono chiamate ” chemtrails ” o scie chimiche , che secondo essi si differenziano dalle normali scie di condensa in quanto la loro permanenza in cielo è molto più lunga e spesso tendono a incrociarsi tra loro a forma di ” X ” o “ # “ , creando dei veri e propri reticolati .

Continua a leggere su:

http://informazioneconsapevole.blogspot.it/2014/04/la-geoingegneria-e-la-manipolazione.html

 

———————–

– Quando la natura riprende il comando

da laviadiuscita.net

La rivincita dell’amaranto sulla Monsanto. Un’antica pianta alimentare invade i campi di soia transgenica. Negli Stati Uniti gli agricoltori hanno dovuto abbandonare cinquemila ettari di soia transgenica e altri cinquantamila sono gravemente minacciati…

 

Tutto è iniziato nel 2004. Un agricoltore di Atlanta (USA) notò che alcuni germogli di amaranto resistevano al potente erbicida Roundup.

I campi vittime di questa cosiddetta “infestazione” di amaranto erano stati seminati con semi di soia OGM prodotti dalla multinazionale Monsanto, modificati per essere resistenti all’erbicida Roundup, anch’esso prodotto e commercializzato dalla Monsanto.

Da allora la situazione è peggiorata e il fenomeno si è esteso verso la Carolina del Sud e del Nord, Arkansas, Tennessee e Missouri.

Continua a leggere su:

http://laviadiuscita.net/quando-la-natura-riprende-il-comando/

 

 

 

———————–

– Un motore magnetico di facile comprensione per produrre energia elettrica a costo vicino allo zero. (Anche in video)

da iconicon.it

Si può immaginare il potenziale impatto di questa invenzione, che cosa può fare questa tecnologia per aiutare l’umanità, come questa macchina può cambiare il corso della storia, che motivo rimarrebbe per chiunque di andare in guerra con qualsiasi paese, non c’è bisogno di rendere sterili l’acqua e la terra di altre nazioni solo per generare elettricità.

In questo video una “Bobina a Controllo di Corrente” viene utilizzata per controllare gli RPM.

Questa macchina non viola la “Legge della Conservazione”, se qualcuno pensa che non è così allora si rivolga a noi con una query logica, ci piacerebbe chiarire quel che accade nel processo.

La ragione per rilasciare questo video non è quella di prendere in giro nessuno, ma semmai di sfidare gli ingegneri che pensano che tale macchina generatrice di elettricità non può funzionare utilizzando questa teoria, pubblico in generale deve aspettarsi quando questo prodotto colpisce il mercato.

La ragione fondamentale per pubblicare questo video è anche quella di dimostrare che con l’utilizzo di questa teoria in realtà senza alcuna fonte di energia elettrica esterna, energia libera può essere generata attraverso questa macchina.

Per risparmiare tempo prezioso chiederemo alla persona che vuole a farci visita alcune domande circa il concetto di base di questa tecnologia per verificare le sue competenze ingegneristiche, e in caso di risposte soddisfacenti potrà vedere la macchina.

Continua a leggere su:

http://www.iconicon.it/blog/2014/03/elementare-watson/

 

 

 

Marzo 2014

– Ibridi tra esseri umani e animali sono una catastrofe dei nostri giorni

da italian.ruvr.ru

(Foto: urbanlegends.about.com – ATTENZIONE: la foto ritrae un’opera d’arte contemporanea)

Gli scienziati in diversi paesi stanno creando fantasiosi ibridi tra esseri umani e animali che possono seminare il panico nella società. Soltanto negli ultimi 10 anni il progresso nel campo dell’ingegneria genetica ha sbalordito gli scienziati e i semplici osservatori.

Oggi la creazione delle nuove forme di vita è a portata di mano perfino per gli studenti a casa. Le leggi non fanno in tempo a seguire i giochi degli scienziati. Tuttavia gli scienziati di tutto il mondo aspettano soltanto il momento opportuno per svelare al mondo la loro nuova creatura – scoprire ciò che fino a poco tempo fa sembrava una pura fantasia.

Nello stesso tempo queste nuove forme di vita non sono illegali, ma possono rappresentare un pericolo per la società. E’ impossibile prevedere ciò che accadrà se cominceranno a moltiplicarsi.

A modo d’esempio si può citare il seguente caso: gli scienziati hanno creato topi con cromosoma umano artificiale. Ciò è considerato come uno sfondamento che potrebbe portare a nuove forme di cura di una serie di malattie. Secondo Lifenews.com, gli scienziati dell’ University of Wisconsin hanno raggiunto grande successo nel trapianto delle cellule del feto umano nel cervello dei topi. Le cellule sono cresciute rendendo i topi più intelligenti con il passare del tempo. Questi topi possono uscire dal labirinto e imparare segnali convenzionali più presto rispetto a prima del trapianto.

Continua a leggere su:

http://italian.ruvr.ru/2014_02_09/Ibridi-tra-esseri-umani-e-animali-sono-una-catastrofe-dei-nostri-giorni-2583/

 

 

———————

– Il dio Scienza e i suoi comandamenti

da disinformazione.it

Il credo materialista, professato da scienziati che hanno assunto l’autorità di un nuovo sacerdozio, ha trasformato la scienza da un metodo d’indagine aperto e flessibile a un massiccio sistema di convinzioni. Rupert Sheldrake, uno degli scienziati più innovativi a livello mondiale, ci spiega – dopo averli elencati e indagati nel suo ultimo libro – perché i dogmi della scienza sono limitanti, un potenziale pericolo per il futuro dell’umanità. Sheldrake ci invita a porci con coraggio nuove domande, offrendoci al contempo possibilità di scoperta inimmaginabili e una nuova visione del reale e di ciò che è possibile.

E primo fu il Verbo… quello della Scienza

E in seguito Esso creò i sui comandamenti: dieci. Ovvio.

Essi sono scolpiti nella materia meccanica, da corpi inerti e menti limitate alla massa cerebrale. Imponenti nella loro autorevolezza sono tali da influenzare alla base la visione dell’universo, della vita sulla terra, della mente, della coscienza, della medicina… Megafonati dai media, infiltrati in Wikipedia, pubblicati in ogni bibbia scientifica scolastica, rappresentano a tutt’oggi il sapere della scienza e, a seguire, della visione-cultura materialista al nocciolo dormiente della nostra civiltà. Nessuno nega che abbiano fornito ingenti miracoli al progresso tecnologico e tuttavia è altrettanto evidente che stanno franando. Della scienza hanno perduto il passo facendosi fissi, occhi vitrei di chi, negando la coscienza, rischia di negare la vita e il suo movimento. La scienza, ci mostra Rupert Sheldrake – uno degli scienziati più innovativi a livello mondiale – è diventata più dogmatica che scientifica. Il suo libro, intitolato nella versione italiana Le illusioni della scienza (Urra Editore), dovrebbe circolare in tutte le scuole superiori e le università, per stimolare di nuovo l’indagine, la ricerca in aree inesplorate, lo spirito vitale del metodo scientifico. La Scienza crede che il più sia stato scoperto, spiegato e, da tempo, si è seduta sulle parole di un suo esimio rappresentante, di cui non ricordo il nome, che ne dichiarano il capolinea. Infatti, a un capolinea siamo arrivati, quello della scienza meccanicistica stessa, della moribonda ideologia materialista, dell’autorità di una medicina solo chimico-chirurgica. Può sembrare una disamina eccessiva, eppure – ci credereste? – il video dell’intervento di Rupert Sheldrake a TED è stato censurato e rimosso, sotto una pioggia di articolate critiche. Vedi su youtube: The Science Delusion BANNED TED TALK, sottotitoli in italiano
Come dicevamo, dogma ci cova!

Continua a leggere su:

http://www.disinformazione.it/Rupert_sheldrake.htm

 

 

———————-

– OGM TROVATO IL “GENE VI” MUTANTE – Altre prove che la Monsanto ci sta uccidendo

di Pjmanc, da ilfattaccio.org

POCHI MESI DOPO L’ORMAI FAMOSO STUDIO ITALIANO che ha rilevato che il mais Monsanto NK603 geneticamente modificato (OGM) provoca gravi danni agli organi e tumori nei mammiferi, un rapporto pubblicato dall’ente per la sicurezza alimentare europea (EFSA) ha scoperto che la maggior parte degli OGM commerciali in uso oggi contiene un gene nascosto virale che sembra a rischio, per il consumo umano. Il rapporto evidenzia che 54 degli 86 tratti OGM attualmente approvati per l’uso, ovvero circa il 63 per cento, contengono un strano gene virale conosciuto come “Gene VI” che i ricercatori hanno scoperto alterare la normale funzione delle colture. Questa alterazione è presente nella maggior parte degli OGM commerciali coltivati ​​ oggi, compresi sial’ NK603 eche il MON810 mais, così come il Roundup-Ready soia, tutti prodotti da Monsanto.

Continua a leggere su:

http://www.ilfattaccio.org/2014/02/19/ogm-trovato-il-gene-vi-mutante-altre-prove-che-la-monsanto-ci-sta-uccidendo/

 

 

Febbraio 2014

 

– Sulla spiaggia di San Francisco rilevati picchi di radioattività del 1400%

di Paul Joseph Watson su Infowar, da stampalibera.com

Gli esperti escludono connessioni con Fukushima (!)

Seguendo rilevamenti di una elevata radioattività anormale sulla spiaggia di San Francisco, gli esperti hanno scoperto punti di elevata radioattività del 1.400% superiori al normale fondo di base, anche se insistono a sottolineare che non vi siano collegamenti con Fukushima.

Nell’immagine un cartello di avviso pericolo radiazioni

Come riportato lunedì, a seguito della diffusione di un video che mostra le misurazioni effettuate di oltre 150 micro-REM all’ora, 500% in più del normale livello radioattività di fondo, su una spiaggia a sud di Pillar Point Harbor, le autorità della contea di San Mateo hanno confermato il picco ma si dichiarano “confusi” sulle cause.

Continua a leggere su:

http://www.stampalibera.com/?p=71324

 

 

——————-

– In Russia sarà vietato l’uso di alimenti geneticamente modificati

di Natalia Poltoratskaja, da italian.ruvr.ru

La Russia si sta mostrando irremovibile nella sua aspirazione a mettere al bando l’uso di organismi geneticamente modificati nella produzione di generi alimentari.

Lo ha dichiarato Nikolaj Fedorov, titolare del Ministero dell’Agricoltura prendendo la parola ad una riunione panrussa degli agricoltori. Le polemiche intorno agli Ogm tra gli scienziati, ambientalisti e produttori infuriano su scala mondiale già da tempo. Attualmente proprio i problemi legati all’uso degli organismi geneticamente modificati stanno impedendo l’aumento della produzione di derrate agricole con tecnologie ecocompatibili.

Continua a leggere su:

http://italian.ruvr.ru/2014_02_14/In-Russia-sara-vietato-l-uso-di-alimenti-geneticamente-modificati-2756/

 

 

——————–

– Bioedilizia: cresce l’uso della canapa

di Giovanni Fez, da il cambiamento.com

Sta crescendo in maniera esponenziale l’utilizzo della canapa nella bioedilizia e anche in Italia sono già diversi gli esempi di costruzioni realizzate con questo materiale che si presta ad essere la risposta ideale soprattutto nelle zone mediterranee. Per esempio, l’associazione Paea, da anni impegnata sul fronte della progettazione e costruzione sostenibile, l’ha impiegata di recente con successo anche per un edificio nel sud dell’Italia.

Continua a leggere su:

http://www.ilcambiamento.it/bioedilizia/calcecanapa.html

 

 

 

Gennaio 2014

– La conferma su Fukushima: è il più grande disastro ambientale della storia dell’umanità. Pericoli per l’oceano Pacifico?

da linksicilia.it

QUELLO CHE COLPISCE, IN QUESTA STORIA, E’ LA DISINFORMAZIONE. LE NOTIZIE CIRCOLANO PER LO PIU’ SULLA RETE. NON SI SA, AD ESEMPIO, SE I VAPORI CHE DA TEMPO SI SPRIGIONANO DALLA EX CENTRALE GIAPPONESE SONO UN FATTO NORMALE O IL SINTOMO DI NUOVE FUSIONI. E NON POSSIAMO SAPERLO, PERCHE’ NESSUN UOMO SI PUO’ AVVICINARE NEL LUOGO DELL’INCIDENTE. E SARA’ COSI’ PER LUNGI ANNI. CHE SUCCEDERA’? DUE TESI A CONFRONTO: OTTIMISTI E PESSIMISTI

C’è una notizia che – come si legge in tanti siti sulla rete – viene ignorata dalla stampa mondiale. A Fukushima, in Giappone, sarebbe in corso il disastro ambientale più grave della storia dell’umanità: un disastro nucleare stimato 120 volte più grave e più devastante di quello di Chernobyl. Ma l’informazione, chissà perché, è piuttosto carente.

Continua a leggere su:

http://www.linksicilia.it/2014/01/la-conferma-su-fukushima-e-il-piu-grande-disastro-ambientale-della-storia-dellumanita-pericoli-per-loceano-pacifico/

 

 

———————–

– Aquacell: le pila green che si attiva e ricarica con l’acqua

da sapereeundovere.it

Basta immergerla in acqua per ricaricarla. È Aquacell, la nuova batteria ideata da uno scienziato olandese, Niels Bakker, insieme ai colleghi Olivier Chauffat, Patrice Horowitz e Laurent Arnoux.

Ci sono voluti quasi quattro anni di ricerca e sviluppo per raggiungere una pila dal design pulito, che contiene pochissimi metalli pesanti e che funziona dopo cinque minuti di immersione in acqua. Da allora, una fabbrica situata nella provincia di Guangdong in Cina produce tra i 3 e i 5 milioni di batterie al mese.

Continua a leggere su:

http://sapereeundovere.it/aquacell-le-pila-green-che-si-attiva-e-ricarica-con-lacqua/

 

 

——————-

– SPEGNETE LA TELEVISIONE: STANNO SCHIAVIZZANDO L’UMANITA’ CON UNA NUOVA TECNOLOGIA BELLICA MADE IN USA

di Gianni Lannes, da sulatestagiannilannes.blogspot.it

Di mezzo ci sono le ESSE ESSE, ma i nazisti questa volta non c’entrano, bensì criminali più pericolosi e subdoli che già quasi controllano economicamente il globo. Il tema è un altro tabù, strettamente interconnesso all’aerosolterapia bellica realizzata in gran parte del mondo dal governo degli Stati Uniti d’America, a base di scie chimiche imbottite di sostanze tossiche, come ad esempio il bario che rende l’aria più elettroconduttiva.

Si chiama in gergo tecnico “Sistema di Gamma Acustica Silenziosa (SSSS)”. Così magari non dice niente ai più. Ma se aggiungiamo l’espressione trasmissione tv digitale, qualcuno ricorderà la fretta per espanderla. Chi non rammenta la premura che hanno avuto anche in Italia, nel far sì che in un arco di tempo breve il segnale digitale raggiungesse ogni regione dello Stivale?

……

E’ stato perfezionato due decenni fa dal Dipartimento della Difesa U.S.A. ed è stato testato sui soldati dell’esercito di Saddam Hussein durante la guerra del golfo del 1991. E in seguito anche in Somalia.

SSSS è un’arma proibita a livello internazionale, sviluppata per una missione particolare: il graduale e totale controllo della popolazione occidentale, ed infine mondiale.

Continua a leggere su:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/01/spegnete-la-televisione-stanno.html#more

 

 

——————-

– La TV spagnola sulle scie chimiche

di Sbucato dal passato, da youtube.com

http://www.youtube.com/watch?v=sWPXRcnBW-c

 

Pages: 1 2 3 4 5 6